SBK Donington. Bayliss-disastro in Gara 1, addio vittoria

SBK Donington

da , il

    james toseland

    Domenica da dimenticare per l’australiano ducatista Troy Bayliss. Dopo la superba Superpole otteuta ieri stabilendo il record di pista, oggi il pilota della scuderia di Borgo Panigale, particolarmente sfortunato, non è riuscito a replicare l’exploit di ieri.

    Mentre si trovava in testa della gara durante il quarto giro, il Campione del Mondo in carica è stato costretto ad abbandonare la competizione.

    Rovinosa la caduta del campione ducatista che ha riportato la lesione del mignolo della mano destra. Zero punti, quindi, in Gara #1 e zero punti anche in gara #2. Si è temuto il peggio, ma i cuori dei tifosi di Bayliss si sono rasserenati quando si è saputo che Troy correrà nela gara spagnola.

    Trionfo in Gara #1 per James Toseland: sembra che l’assenza del Campione del Mondo in carica sia galvanizzante per James che anche questa volta ha portato a casa i 25 punti della prima sfida sul circuito inglese di Donington.

    Un buon terzo posto per Max Biaggi che va a rafforzare la sua posizione in classifica.

    Risultati Gara #1 Donington SBK

    1- James Toseland – Honda – 23 giri

    2- Troy Corser – Yamaha – + 1.368

    3- Max Biaggi – Suzuki – + 2.448

    4- Noriyuki Haga – Yamaha – + 9.249

    5- Lorenzo Lanzi – Ducati – + 18.028

    6- Fonsi Nieto – Kawasaki – + 18.956

    7- Regis Laconi – Kawasaki – + 29.998

    8- Max Neukirchner – Suzuki – + 30.296

    9- Roberto Rolfo – Honda – + 30.525

    10- Jakub Smrz – Ducati – + 36.661

    11- Karl Muggeridge – Honda – + 39.389

    12- Joshua Brookes – Honda – + 48.045

    13- Michel Fabrizio – Honda – + 51.290

    14- Giovanni Bussei – Ducati – + 51.402

    15- Dean Ellison – Ducati – + 1’00.156

    16- Luca Morelli – Ducati – + 1 giro

    17- Shinichi Nakatomi – Yamaha – + 1 giro

    18- Aaron Zanotti – Yamaha – + 1 giro