SBK Francia 2012: orari dell’atto finale a Magny Cours

da , il

    davies gp germania 2012

    Il re sono io. Un gran premio, l’ultimo di questa strabiliante stagione, all’insegna della ricerca degli ultimi punti. Si, perché era un pò che non vedevamo all’ultima gara della SBK, in Francia, addirittura la possibilità di tre pretendenti al trono di Re della Superbike. E se abbiamo la Riconferma del penta-campione del mondo Max Biaggi, e la ribalta da metà campionato del rinato Macio Melandri, arriva anche la sorpresa Tom Sykes su Kawasaki, accoppiata sempre competitiva ma mai cosi in lizza per il titolo.

    E non sono solo tre piloti a giocarsi il titolo, ma anche tre case costruttrici, Aprilia, BMW e Ducati, tutte ad una distanza rientrante nei 50 punti. Ducati è un pò l’outsider, ma si rifà degli ottimi risultati medi di tutti i suoi piloti, esordienti e veterani, mentre i blasoni di BMW e Aprilia vengono tenuti alti soprattutto dai piloti di punta. In realtà Max Biaggi ha ottenuto uno di quei vantaggi che ti concedono di arrivare due volte quarto e vincere comunque il titolo. La classifica generale lo vede saldamente al comando con 347 punti, seguito a 316,5 da Marco Melandri e a 308,5 da Tom Sykes. In realtà è molto più incerta la posizione di vice campione del mondo, ma stiamo parlando della Superbike, ormai nessuno si meraviglia più di nulla riguardo questo campionato competitivissimo, all’insegna dei colpi di scena.

    Ma i protagonisti non saranno solo i tre pretendenti al titolo iridato. Carlos Checa ha ottenuto ottimi risultati su questa pista molto tecnica, il cui rettilineo è si molto lungo, ma anche leggermente curvilineo, il che porta a diminuire lievemente il gap di velocità massima tra 2 e 4 cilindri. Da ricordare la prestazione di rilievo del 2011 dello Spagnolo, dove vinse a mani basse entrambe le manche anche dopo aver già conquistato il titolo mondiale. Ci si aspettano grandi cose anche dagli altri piloti Aprilia, Eugene Laverty (Aprilia Factory) e Chaz Davies (Parkin Go), entrambe in grandissima progressione nel finale di questa stagione. L’incognita maggiore sarà proprio il Ravennate. Macio infatti è reduce dal brutto incidente di gara 1 di Portimao, e ci sono persone vicino a lui che gli hanno suggerito di non correre, non essendo ancora in perfette condizioni. Ma Melandri è un guerriero DOC, e non si farà sfuggire un occasione di arrivare al titolo proprio sotto il naso. Un tentativo lo deve fare, e lo farà.

    Nella snervante attesa di quello che si preannuncia uno dei finesettimana più belli della storia del Motociclismo competitivo, vi diamo tutte le informazioni necessarie per seguire in TV il Gran Premio di Francia a Magny Cours. Non perdetevelo!

    Informazioni: Magny-Cours

    Nazione: Francia

    Lunghezza circuito: 4411 m

    Pole Position: destra

    Curve a sinistra: 9

    Curve a destra: 6

    Orari e diretta TV GP Francia – Magny Cours SBK 07-10-2012

    Venerdi 05-10-2012:

    ore 9.00-9.45, Superstock 600, Prove libere 1

    ore 10.00-10.45, Supersport, Prove libere 1

    ore 11.00-11.30, Superstock 1000, Prove libere 1

    ore 11.45-12.30, Superbike, Prove libere 1

    ore 12.45-13.30, Superstock 600, Qualifica 1

    ore 13.45-14.30, Supersport, Qualifica 1

    ore 14.45-15.15, Superstock 1000, Qualifica 1

    ore 15.30-16.15, Superbike, Qualifica 1

    Sabato 06-10-2012:

    ore 9.00-9.30, Superstock 1000, Prove libere 2

    ore 9.45-10.30, Superbike, Qualifica 2

    ore 10.45-11.30, Supersport, Prove libere 2

    ore 11.20, Superbike, Qualifica 2, LA7, differita

    ore 11.45-12.15, Superstock 600, Qualifca 2

    ore 12.30-13.15, Superbike, Prove libere 2

    ore 15.00, Superbike, Superpole, LA7, diretta

    ore 16.05-16.50, Supersport, Qualifica 2

    ore 17.05-17.35, Superstock 1000, Qualifica 2

    ore 18.00, Superstock 600, Gara

    Domenica 07-10-2012:

    ore 9.00-9.10, Superstock 1000, Warm up

    ore 9.20-9.35, Superbike, Warm up

    ore 9.45-10.00, Supersport, Warm up

    ore 9.45, Superbike, Superpole, Eurosport 2/HD, differita

    ore 10.30, Superstock 1000, Gara, Eurosport 2/HD, diretta

    ore 12.00, Superbike, Gara 1, Eurosport/HD e LA7, diretta

    ore 13.30, Supersport, Gara, Eurosport/HD, diretta

    ore 15.30, Superbike, Gara 2, Eurosport 2/HD e LA7, diretta

    Foto By AP/LaPresse