SBK Italia: a Monza divertimento assicurato

Tutto e' pronto per il Gran Premio di Superbike di Italia: sul circuito di Monza i campioni delle due ruote, infatti, sono pronti a dare nuovamente spettacolo, come solo loro sanno fare

da , il

    Torna il mondiale Superbike dopo una settimana di pausa con la gara italiana su una delle piste mitiche, il circuito di Monza. Lo spettacolo e’ assicurato in una gara dove non si guida di fioretto, ma serve dare del gran gas e staccare piu’ avanti degli avversari. Abbiamo ancora negli occhi lo show eccezionale di gara 1 ad Assen, con il sorpasso all’esterno di Ben Spies su Noriyuki Haga, che ha entusiasmato tutti i tifosi sia in pista che alla tv: speriamo che si vedano altrettanti duelli anche sul circuito brianzolo.

    L’equilibrio e’ la caratteristica della gara di Monza: nel 2008 ci furono due vere e proprie battaglie tra Haga, che guidava la Yamaha, e Max Neukirchner sulla Suzuki GSX-R 1000 che si divisero la posta equamente con un primo e un secondo posto a testa, divisi in entrambe le manche da pochissimi millesimi. Quest’anno pero’, oltre ai due protagonisti del 2008, c’e’ da fare i conti proprio con la Yamaha R1 dello statunitense Ben Spies che ha commesso qualche errore in queste prime gare, ma ha dimostrato di essere un pilota con un grande presente e con un radioso futuro, magari non solo nella Superbike.

    Come al solito saranno tanti i probabili protagonisti della domenica della SBK: non solo i piloti ufficiali delle sette Laconi’ o Leon Haslam. Tanta attesa per il debutto italiano della Aprilia RSV4 di Max Biaggi, nell’attesa di un ritorno di un italiano dominatore sul circuito di Monza.

    L’appuntamento e’ per la Superpole in programma sabato alle ore 14.55 mentre le due manche della domenica si svolgeranno alle ore 11.30 e alle 15.30. La copetura da parte di La7 sara’ la solita che prevede la diretta della superpole e delle due gare con il simpatico e competente commento tecnico di Mauro Sanchini, che ci piace sempre di piu’ nel suo nuovo ruolo di telecronista.