SBK Jerez 2014, Superpole: grandissima pole di Loris Baz [FOTO E VIDEO]

SBK Jerez 2014: superpole live in diretta web e streaming su derapate

da , il

    Ti aspetti i soliti noti Sykes, Guintoli, Giugliano ma alla fine la spunta il pennellone francese Loris Baz autore davvero di un super tempo (1’40″298). Con un T4 veramente super, Baz ha distrutto il già ottimo tempo fatto segnare da Giugliano poco prima (1’40″533) rifilandogli oltre 2 decimi di vantaggio. Stesso ritardo che accusa Sykes (1’40″561) dal suo compagno di box. Solo seconda fila per le Aprilia di Melandri e Guintoli mentre male Rea (10°) battuto da Haslam (8°)

    BANDIERA A SCACCHI SULLA SP2: Pole per Baz davanti a Giugliano e Tom Sykes. Che pole position per Loris Baz e che prima fila nella gara di domani! Due Kawasaki e una Ducati! La seconda fila è Melandri-Guintoli-Laverty. Poi Davies-Haslam-Lowes, Rea-Elias-Barrier la quarta fila.

    15.38 L’unico che può insidiare Giugliano è Baz perchè Guintoli è in ritardo nel suo secondo giro. Scivolata di Barrier. 1’40″298 per Baz! Un T4 spaventoso per il francese. Terzo tempo per Sykes in 1’40″561.

    15.35 Pronto ad entrare in pista anche Barrier con la sua BMW. Era solo tattica per ottimizzare le gomme da usare nel suo run. 1’40″8 per Guintoli che balza in testa alla classifica mentre spara un 1’40″533 Giugliano che a sua volta balza in testa alla classifica.

    15.32 Melandri migliora il suo tempo ma rimane sesto. Laverty balza in terza posizione a oltre 5 decimi da Haslam. 11° era e 11° resta Toni Elias mentre Barrier è fermo ai box ancora senza tempo. Giugliano riprende la via della pista per il secondo run a 6 minuti dalla fine

    15.29 1’41″725 di Giugliano che precede Baz, Davies, Melandri e Guintoli. 1’41″338 per Leon Haslam che tira via oltre 4 decimi a Giugliano e salta in testa

    15.25 Giugliano è il primo a scendere in pista seguito a ruota da Baz, Rea e Davies. Pronto anche Melandri a scendere in pista per il suo attacco al tempo. Scende in pista anche Tom Sykes. Sykes che ha rinnovato il contratto per altri 2 anni in Kawasaki e resta sicuramente in SBK

    15.20 Pochi minuti al via della SP2 alla quale si aggiungono Sylvain Barrier e Leon Haslam. Questi i magnifici 12: Melandri, Giugliano, Elias, Laverty, Davies, Guintoli, Lowes, Sykes, Baz, Rea con l’aggiunta appunto di Barrier ed Haslam.

    BANDIERA A SCACCHI SULLA SP1: Barrier in 1’41″768 e Haslam in 1’41″943 vanno in SP2. Salom terzo, Canepa quarto, Andreozzi quinto, Morais, Guarnoni, Staring, Corti, Toth. A tra poco per la SP2

    15.12 1’42″329 per Salom che passa primo con 140 millesimi su Haslam e 43″0 per Andreozzi che rimane terzo dopo qualche errore di guida nel suo giro. Haslam si riprende la testa della classifica in 1’42″1 mentre Barrier fa il super tempo in 1’41″768 e balza in testa alla classifica

    15.10 15 minuti al termine della SP1 e piloti di nuovo in pista per il secondo run. Al momento abbiamo questa classifica: Haslam, Andreozzi, Barrier, Salom, Canepa, Staring, Corti, Morais, Guarnoni e Toth.

    15.07 Super tempo di Andreozzi che scavalca addirittura Canepa e va in seconda posizione dietro ad Haslam con Barrier terzo, Salom quarto e Canepa quinto.

    15.05 Si parla anche di mercato nel paddock di Jerez. Aprilia tornerà in MotoGP nel 2015, Rea potrebbe lasciare la Honda per la Kawasaki liberata da Baz che finirà in MotoGP. Ultima notizia la Yamaha entrerà in SBK nel 2016 con una 4 cilindri già pronta e che potrà sprigionare 220 cv all’albero.

    15.03 Leon Haslam è il primo a scendere in pista ed il primo a lanciarsi tirandosi dietro Canepa. Tutti e due i piloti in 1’42″. Per il momento sono loro due i candidati ad entrare in SP2

    14.56 Poco meno di 4 minuti al via e inizierà la SP1. I piloti impegnati in questa SP1 sono Haslam, Salom, Barrier, Andreozzi, Canepa, Corti, Morais, Staring, Guarnoni, Toth.

    14.51 Luca Scassa non prenderà parte a questa Superpole e nemmeno agli ultimi round della stagione per prepararsi al meglio alla stagione 2015

    14.45 Meno di un quarto d’ora all’inizio della SP1. 10 piloti per gli ultimi due posti in SP2

    14.00 Buon pomeriggio da MARCO PEZZONI e la redazione di Derapate.it per la diretta della Superpole che scatterà alle 15 dal tracciato di Jerez de la Frontera