SBK Magny Cours 2014, gara-1: vince Sylvain Guintoli davanti a Melandri [FOTO E VIDEO]

Diretta LIVE di gara-1 del mondiale Superbike 2014 dal tracciato di Magny Cours, Francia, penultimo round della stagione

da , il

    Doveva essere la giornata di Sykes e della Kawasaki ma la pioggia scombina tutti i piani e dalla roulette di SBK Magny Cours 2014 in gara-1 esce il padrone di casa Sylvain Guintoli. Gran gara del francese che vince davanti a un bravissimo Melandi che rispetta il team order per aiutare Guintoli nella sua rincorsa a Sykes per il campionato. Team order anche in Kawasaki con Baz che all’ultimo giro lascia strada a Sykes. Rea regala un altro podio al team Ten Kate. Giugliano cade ma poi recupera fino alla settima posizione. Fuori Davies, Elias, Lowes.

    La cronaca

    BANDIERA A SCACCHI: Vince Guintoli davanti a Melandri. Sul podio anche Rea, poi Sykes e Baz. Haslam sesto, Giugliano settimo, Lanzi ottavo, Neukirchner nono e Barrier decimo.

    ULTIMO GIRO: Non c’è team order in Kawasaki tra Baz e Kawasaki. Guintoli va verso il traguardo con Melandri alle sue spalle. Sul traguardo Guintoli su Melandri, Rea, Sykes e Baz

    GIRO 18: Melandri rimane incollato a Guintoli e non abbandona il sogno di vincere la gara. Ci sarà lo stesso ordine di scuderia tra Baz e Sykes?

    GIRO 17: Melandri lascia passare Guintoli per effetto del team order. Guintoli ringrazia e torna davanti a Melandri. Ora i punti di ritardo da Sykes sono 17 quando mancano 3 manche alla fine del mondiale

    GIRO 15: Melandri è sempre primo davanti a Guintoli con Rea per il momento terzo davanti al duo Kawasaki Baz e Sykes. Giugliano è riuscito a risalire fino all’8° posto.

    GIRO 14: Team order Aprilia! Melandri è addosso a Guintoli ma non deve passarlo. Melandri non rispetta il team order e passa Guintoli. Rea è terzo davanti a Baz con Sykes quinto poi Haslam, Lanzi, Giugliano, Neukirchner, Barrier.

    GIRO 13: A 6 giri dalla fine Melandri sta coprendo il distacco da Guintoli. Rea passa Sykes all’Adelaide. Rea ora va a caccia di Baz.

    GIRO 12: Melandri pensa allo scherzetto al suo compagno di box Guintoli. I due dall’anno prossimo non saranno più compagni di box ma Guintoli è ancora in lotta per il mondiale.

    GIRO 11: Melandri arriva di gran carriera su Guintoli. Doppio sorpasso di Giugliano su Neukirchner e Barrier. 1’54″1 per Melandri che recupera 1″ a giro su Guintoli

    GIRO 10: Doppio errore di Baz e Sykes. Tengono le posizioni ma sono al limite i due Kawasaki.

    GIRO 9: Cade anche Rizmayer che era davanti a Laverty. Sykes e Rea sono in quarta e quinta posizione da soli. Ottima ottava posizione per Barrier dietro a Lanzi settimo. Giugliano è 10° dopo essere caduto

    GIRO 8: Errore ancora di Baz all’inseguimento di Melandri. Melandri è secondo tranquillo dietro a Guintoli che è sempre in testa e fa il giro veloce in 1’54″200

    GIRO 7: Guintoli ha 4″ di vantaggio su Melandri seguito da Baz e Sykes. Rea è quinto e Giugliano è riuscito a rientrare in pista ed è 12°

    GIRO 6: Caduta di Giugliano così come Fores. Fuori quindi le due Panigale ufficiali e una del team 3C. Melandri ora è secondo con Sykes quarto dietro a Baz e Rea quinto.

    GIRO 5: Giugliano passa Rea in staccata all’Adelaide e Baz fa lo stesso con Sykes. Sykes sembra partito con le pinze in questi primi giri. Melandri passa Sykes e davanti a loro Baz va dritto.

    GIRO 4: Guintoli sempre primo ma non riesce a scappare. Caduto anche Eugene Laverty. Lungo di Sykes che perde la posizione su Giugliano.

    GIRO 3: Guintoli scappa già via da Rea con Sykes che cerca di recuperare terreno tirandosi dietro Giugliano. Box per Alex Lowes che si ritira. Cade anche Elias al tornante Adelaide

    GIRO 2: Rea davanti a tutti poi Guintoli, Sykes terzo. Brutto volo di Davies in staccata all’Adelaide. Guintoli ha coperto il distacco da Rea. Guintoli passa Rea ed ora è in testa alla gara

    PARTENZA: Partito benissimo Sykes ma meglio di lui fa Rea che prende la testa della gara. Al tornante Adelaide Guintoli passa sia Giugliano che Sykes ma poi Sykes si riprende la seconda posizione. Guintoli passa Sykes alla curva del Liceo.

    10.20 Griglia di partenza menomata perchè manca il leader della categoria EVO David Salom per il polso dolorante dopo la Superpole di ieri

    10.10 20 minuti alla partenza di gara-1. Tute da pioggia per tutti i piloti quindi pista bagnata. Per chi si fosse perso la Superpole ecco qui il recap:

    10.00 Buongiorno buongiorno motociclisti e amanti del motociclismo e benvenuti da MARCO PEZZONI per la diretta di gara-1 del Mondiale Superbike dal tracciato di Magny Cours