SBK Magny Cours 2015, Risultati Superpole: Superpole fortunata per Haslam [FOTO]

SBK Magny Cours 2015, Risultati Superpole: Superpole fortunata per Haslam [FOTO]

SBK: La Superpole in Diretta

da in Risultati SBK, SBK 2017, SBK Francia, SBK Live in diretta, SBK Magny Cours, Superpole SBK
Ultimo aggiornamento:

    Superpole bagnata, Superpole fortunata per Leon Haslam che torna in pole (prima con Aprilia) dopo molto tempo. Fortunato perchè cade in un mini-contatto con Scassa e si tiene la pole per 4 millesimi su Rea. Grandissima prima fila per Niccolò Canepa davanti alla Panigale ufficiale di Davies, caduto anche lui. Super la prestazione di Scassa al ritorno in pista: primo in SP1 e seconda fila per il pilota aretino. Malissimo Tom Sykes solo in nona posizione dopo essere caduto anche lui. Domani due gare previste sull’asciutto.

    15.44: BANDIERA A SCACCHI SULLA SP2! Haslam in pole con Rea e Canepa a chiudere la prima fila. Seconda fila per Davies-Guintoli-Scassa, terza per Camier-Badovini-Sykes, Reiterberger-Lowes-Torres la quarta fila.

    15.43: Crash di Haslam che aveva la pole in mano mentre Rea sta volando nel suo ultimo giro. 56″408 per Rea che non riesce a prendere la pole per 4 millesimi.

    15.40: Pit lane riaperta e piloti in pista per un ultimo giro buono. Old style Superpole in questo ultimo minuto di Superpole. Risistemata la moto di Davies grazie alla bandiera rossa. Davies che però non riesce a passare.

    15.37: BANDIERA ROSSA! Forse la pioggia che comincia a scendere sempre più copiosa sul tracciato di Magny Cours. Prima fila che sarebbe così composta: Haslam-Rea-Canepa. Caduta per Alex Lowes, ecco il motivo della bandiera rossa. 2’30″ alla fine della SP2.

    15.35: Davies stava volando alla ricerca del miglior tempo ma una scivolata impedisce al gallese di farlo segnare. Adesso comincia a piovere veramente tanto. Si complicano le cose per i caduti Davies, Guintoli e Sykes. Sessione finita per Tom Sykes

    15.33: 56″739 per Haslam che balza in testa alla classifica con Rea secondo e Davies terzo. Crash anche per Guintoli all’uscita del tornantino Adelaide. 5 minuti alla fine della SP2.

    15.31: 1’57″868 per Davies che passa in testa alla classifica. Crash per Tom Sykes che si complica la vita da solo. High side per Tom. Haslam sta volando, caschi rossi in T2 e T3 per l’inglese di Aprilia.

    15.29: 10 minuti ancora alla fine della SP2. 2’00″223 per Rea che si prende la testa della classifica davanti ad Haslam e Canepa con Sykes quarto, poi Camier, Davies, Guintoli, Scassa, Badovini, Torres

    15.27: Guintoli è il primo a lanciarsi tirandosi dietro Niccolò Canepa.

    Canepa passa Guintoli e va via. Piloti già battaglieri in questi primi minuti di SP2. 2’01″122 per Canepa

    15.25: SEMAFORO VERDE SULLA SP2! Pit lane aperta e piloti pronti a scendere in pista per i primi giri di riscaldamento e saggiare la tenuta dell’asfalto. 15 minuti per trovare il poleman della gara di domani.

    15.20: Pochi minuti al via della SP2. Se la giocheranno Rea, Davies, Haslam, Sykes, Torres, Lowes, Canepa, Badovini, Guintoli, Reiterberger più Scassa e Camier provenienti dalla SP1

    15.17: BANDIERA A SCACCHI SULLA SP1! Passano in SP2 Luca Scassa con 1’58″131 e Leon Camier con 1’58″760. Poi Baiocco, Mercado, Van Der Mark, Szkopek, Vizziello, Ramos, De Puniet, Salom.

    15.15: Camier passa in testa con 1’59″909 davanti a Scassa e Baiocco. La lotta è tra questi 3 piloti per entrare in SP2. Baiocco passa con 1’59″117 davanti a Camier e Scassa ma Luca sta migliorando il suo crono. 1’58″131 per Scassa che passa in SP2.

    15.12: 2 minuti circa alla fine della SP1. Classifica: Scassa, Baiocco, Camier, Mercado, Szkopek, Van Der Mark, Vizziello, De Puniet, Ramos, Salom che non entra. Scassa abbassa ancora in 1’59″934, Baiocco in 2’00″076

    15.10: Continua la bagarre tra Scassa e Camier. Scassa adesso fa segnare il miglior tempo in 2’00″078 mentre Camier chiude in 2’00″878.

    15.08: Migliorano ancora Camier e Scassa. Camier 2’01″192 e Scassa fa 2’01″459. Salom fermo ai box e non entra in pista per non rischiare.

    15.06: Camier passa in testa con 2’03″118 davanti a Scassa in 2’03″168 a 7 minuti dalla fine della SP1. Crash di De Puniet e SP finita per il francese della Suzuki. Al momento passano Camier e Scassa in SP2

    15.05: Van der Mark in testa alla classifica davanti a Scassa. Poi Camier, Mercado, Baiocco, Vizziello, Ramos e gli altri

    15.02: Vizziello e Camier i primi a lanciarsi, anche Scassa è in pista dietro di loro. 11 minuti alla fine della SP1. Vizziello e Camier si danno fastidio per tutto il giro con anche Scassa dietro che si inserisce.

    15.00: SEMAFORO VERDE SULLA SP1! Pit lane aperta e piloti che possono prendere la via della pista per saggiarne le condizioni e l’aderenza. 15 minuti per scoprire chi prenderà gli ultimi 2 spot per la SP2

    14.53: 5 minuti circa al semaforo verde su questa Superpole bagnata. Partiranno per questa sessione: Scassa, Baiocco, Mercado, Van Der Mark, Camier, De Puniet, Salom, Ramos, Szkopek, Vizziello. Chi si prenderà i due spot per la SP2?

    14.48: 10 minuti circa al semaforo verde sulla SP1. Scende la pioggia sul tracciato di Magny Cours e piloti che usciranno inevitabilmente con gomme rain. Lavoro sulla moto di Chaz Davies, riaccorciato il posteriore della sua Panigale R

    15.00: Buon pomeriggio motociclisti ed amanti del motociclismo e benvenuti da MARCO PEZZONI per la diretta LIVE della Superpole del Gran Premio di Francia, penultimo round del Mondiale Superbike 2015 dal tracciato di Magny Cours

    890

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Risultati SBKSBK 2017SBK FranciaSBK Live in direttaSBK Magny CoursSuperpole SBK