SBK Malesia 2014, gara-2: ancora Melandri davanti a Guintoli, terzo Sykes

Fantastica doppietta a Sepang per Marco Melandri: il ravennate dell'Aprilia vince anche gara-2, ancora davanti al compagno di scuderia Guintoli a completare il dominio di Noale

da , il

    Fantastica doppietta a Sepang per Marco Melandri: il ravennate dell’Aprilia vince anche gara-2, ancora davanti al compagno di scuderia Guintoli a completare il dominio di Noale. Terzo gradino del podio per la Kawasaki di Tom Sykes che resta leader del Mondiale, proprio davanti a Guintoli che recupera punti importanti. Gara-2 condizionata dalla bandiera rossa esposta dopo che la moto di Corti aveva preso fuoco e perso olio in pista. Gara accorciata a dieci giri e decisa nell’ultimo giro con l’attacco decisivo di Melandri a Guintoli alla penultima curva.

    sepang meteo

    1. T. SYKES KAWASAKI 201

    2. S. GUINTOLI APRILIA 188

    3. J. REA HONDA 179

    4. L. BAZ KAWASAKI 170

    5. M. MELANDRI APRILIA 147

    6. C. DAVIES DUCATI 130

    7. D. GIUGLIANO DUCATI 96

    8. E. LAVERTY SUZUKI 90

    9. T. ELIAS APRILIA 89

    10. L. HASLAM HONDA 89

    Ecco la nuova classifica generale dopo sei round

    1 33 M. MELANDRI 2’04.991

    2 50 S. GUINTOLI 2’05.252 0.166

    3 1 T. SYKES 2’05.361 2.689

    4 24 T. ELIAS 2’05.633 5.386

    5 76 L. BAZ 2’05.453 5.514

    6 65 J. REA 2’05.805 7.073

    7 58 E. LAVERTY 2’05.724 7.476

    8 7 C. DAVIES 2’05.811 11.057

    9 22 A. LOWES 2’06.519 15.866

    10 34 D. GIUGLIANO 2’05.713 16.206

    11.29: bandiera a scacchi e vittoria di Melandri che centra così la doppietta a Sepang. L’italiano ha passato Guintoli a un paio di curve dal traguardo e ha poi battuto il francese in volata. Terzo Sykes che resta leader del Mondiale

    11.28: attacco e controattacco. Che battaglia! La spunta Melandri!!!!!

    11.26: INIZIA L’ULTIMO GIRO

    11.25: Melandri ormai in scia di Guintoli. Ci aspettano due giri tiratissimi tra i due

    11.23: TRE GIRI AL TERMINE. Prosegue il duello tra le due Aprilia per la vittoria finale. In difficoltà invece Laverty, solo settimo dopo il podio di gara-1. Male anche Giugliano, nono con la Ducati.

    11.21: gran recupero di Melandri che ha recuperato tre decimi nell’ultimo giro. Meno di un secondo tra lui e Guintoli

    11.19: Melandri si sta riavvicinando a Guintoli, anche se mancano solo 4 giri. Per il terzo gradino del podio è battaglia tra le due Kawasaki di Sykes e Baz

    11.16: Guintoli ha preso un buon margine sugli inseguitori. Melandri intanto scavalca Sykes e torna secondo. Può partire la caccia a Guintoli?

    11.13: gran duello tra Melandri e Baz per il terzo posto. Per ora la spunta l’italiano,ma ci sono stati controsorpassi in serie negli ultimi due giri. SEI GIRI ALLA FINE

    11.10: Guintoli passa Elias e va in testa. Errore invece di Melandri che perde due posizioni e viene scavalcato dalle Kawasaki di Sykes e Baz.

    11.08: Guintoli ripassa Melandri e si mette a caccia di Elias

    11.07: ripartiti, con Elias e Melandri scavalcano Guintoli.

    11.00: si torna in pista. Nuovo giro di ricognizione per i piloti, poi nuova partenza

    10.54: circa dieci minuti alla riapertura della pista

    1 50 S. GUINTOLI

    2 24 T. ELIAS

    3 33 M. MELANDRI

    4 1 T. SYKES

    5 76 L. BAZ

    6 34 D. GIUGLIANO

    7 65 J. REA

    8 7 C. DAVIES

    9 58 E. LAVERTY

    10 91 L. HASLAM

    10.48: rettifichiamo, la direzione di corsa ha ufficializzato che il resto della gara si terrà sui DIECI GIRI. Si ripartirà a breve con quest’ordine

    10.42: uomini già al lavoro per ripulire la pista. Tra poco si ripartirà con una gara molto più corta: piloti che dovranno completare solo sei giri, una vera e propria gara-sprint!

    10.40: BANDIERA ROSSA. Esplode il motore di Claudio Corti: lamoto prende fuoco e perde molto olio in pista. Gara sospesa!

    10.39: se ne vanno i primi 5, con Melandri che inizia ad attaccare Elias

    10.37: dopo 3 dei 16 giri in programma, comanda Guintoli davanti a Elias e Melandri. Poi le Kawasaki di Sykes e Baz e la Ducati di Giugliano, sesto.

    10.35: Melandri passa Sykes all’esterno. Tre Aprilia nelle prime tre posizioni.

    10.33: Guintoli già in testa dopo il sorpasso a Elias. Sykes si difende dagli attacchi di Melandri

    10.30: partiti! 16 giri da completare. Splendida partenza di Elias che si mette davanti a tutti. Poi Guintoli e Sykes

    10.28: eccoci pronti! Via al giro di ricognizione. Guintoli, Melandri o Sykes? Su chi scommettereste?

    10.25: Tom Sykes sembra aver recuperato da botte e contusioni rimediate nella caduta in gara-1 ed è regolarmente al via. C’è da scommettere che il britannico darà il 100% per dare filo da torcere alle due Aprilia. Ricordiamo che Sykes partirà dalla seconda piazza, dietro a Guintoli e davanti a Giugliano.

    10.20: fa calduccio a Sepang, che dite?

    10.15: nel caldo soffocante di Sepang si corre gara-2 del sesto round del Mondiale Superbike. Semaforo verde tra 15 minuti. Alex Lowes pronto a dare battaglia dopo l’uscita di scena al primo giro in gara-1

    1. T. SYKES KAWASAKI 185

    2. J. REA HONDA 169

    3. S. GUINTOLI APRILIA 168

    4. L. BAZ KAWASAKI 159

    5. M. MELANDRI APRILIA 122

    6. C. DAVIES DUCATI 122

    7. D. GIUGLIANO DUCATI 90

    8. L. HASLAM HONDA 84

    9. E. LAVERTY SUZUKI 81

    10. T. ELIAS APRILIA 76

    In classifica generale Sykes resta leader, ma Rea e Guintoli si avvicinano…

    baz sepang

    Gara condizionata dalla caduta al primo giro che ha tolto di mezzo le Kawasaki di Sykes e Baz e la Suzuki di Lowes. Caduta innescata ancora una volta da Baz. “Sono molto deluso, Baz non capisce che mette in pericolo anche la vita degli altri piloti. C’è gente che vuole vincere le gare alla prima curva” dice il compagno di squadra Sykes. “Dovrebbe darsi una calmata, ègià successo a Donington, ne combina a una a settimana” aggiunge Davide Giugliano.

    1 33 M. MELANDRI 2’04.884

    2 50 S. GUINTOLI 2’05.248 0.620

    3 58 E. LAVERTY 2’05.225 12.865

    4 7 C. DAVIES 2’05.598 15.437

    5 24 T. ELIAS 2’05.509 15.723

    6 65 J. REA 2’06.978 31.304

    7 91 L. HASLAM 2’07.169 34.093

    8 34 D. GIUGLIANO 2’06.794 35.804

    9 44 D. SALOM 2’07.966 42.031

    10 19 L. CAMIER 2’07.982 49.465

    ORE 9.30: di nuovo ben trovati dalla redazione di Derapate.it. Tra un’ora esatta partirà gara-2 del Round di Sepang di Superbike. In gara-1 bellissima vittoria di Marco Melandri, la prima stagionale per il ravennate dell’Aprilia.