SBK Misano 2015 Prove libere, Max Biaggi: “Rientro fantastico ma manteniamo la calma” [FOTO]

SBK Misano 2015, le parole di Max Biaggi dopo il Venerdi di prove Libere del Gran Premio di Misano 2015. Ecco l'intervista del pilota romano [FOTO]

da , il

    Max Biaggi

    Bisogna ammettere che un inizio cosi non se lo aspettava veramente nessuno. Max Biaggi ha fatto la voce grossa nel Venerdi di Prove Libere del Gran Premio di Misano 2015 a bordo dell’Aprilia. Il pilota romano, rientrato in gara dopo oltre due anni e mezzo, ha dimostrato di saperci ancora fare con le due ruote. Prima il miglior tempo del mattino poi quello del pomeriggio per regalarsi una giornata veramente super. Il ‘Corsaro’, da poco 44enne, sembra possa avere importanti cartucce da sparare durante le qualifiche di Sabato e le gare di Domenica. Se sul giro secco sembra essere veloce quanto i migliori della classe, anche il suo ritmo-gara è stato costante ed in linea con i top riders. Per Biaggi c’è l’incognita sulla tenuta fisica ma sembra che il pilota romano si sia preparato duramente per prepararsi al meglio. Per seguire il LIVE in diretta web di gara-2 della SBK Misano 2015, BASTA CLICCARE QUI!

    Il Venerdi di Biaggi

    Quello di Max Biaggi è stato un Venerdi da sogno. In pochi, pochissimi si aspettavano di vedere il ‘Corsaro’ davanti a tutti dopo le prime due sessioni di Libere. Siamo solo al Venerdi è vero ma il pilota dell’Aprilia è parso in palla sia sul giro veloce che sul ritmo-gara e potrebbe riuscire a regalarsi delle grandi soddisfazioni durante le prossime tappe del Gran Premio di Misano. “Sono veramente felice di questa prima giornata- ha esordito il campione dell’Aprilia ai microfoni di Sportmediaset- ringrazio l’Aprilia per avermi concesso questa opportunità. Sono entusiasta di essere tornato in pista. Questa mattina ho avuto le sensazioni del 1992, mi sentivo un ragazzino. Sono contento per i tempi che abbiamo fatto e non mi aspettavo di essere davanti anche se è solo il Venerdi e domani cambierà tutto. Spero di continuare cosi anche se la Superpole, con una sola gomma supersoffice non è semplice. Ai miei tempi ne avevamo due a disposizione e quindi non potrò sbagliare nulla per non compromettere ciò di buono fatto oggi. Sono comunque entusiasta di questo rientro e dell’aria che si respira qui a Misano. Sarà una grande festa domenica.