SBK Misano 2015, Risultati Superpole: Sykes conquista la pole, Giugliano è 3° e Biaggi 5° [FOTO]

SBK Misano 2015, la Superpole del Gran Premio di Misano Adriatico in diretta web. Il resoconto della sessione con aggiornamenti sui tempi e le classifiche [FOTO]

da , il

    Sykes

    Tom Sykes conquista la pole position del Gran Premio di Misano 2015. Il pilota della Kawasaki, partito dalla Q1, ha fatto un grande giro e fermato il cronometro in 1’34.214 rifilando oltre 2 decimi al resto del gruppo. Il britannico partirà dalla prima fila insieme a Leon Haslam 2° (+0.212) e Davide Giugliano 3° (+0.228). Max Biaggi, dopo un Venerdi pazzesco, ha chiuso la Superpole al quinto posto dietro al leader del campionato Jonathan Rea. L’ex campione del mondo ha girato in 1’34.463 e per 21 millesimi non ha conquistato la prima fila. Jordi Torres partirà dalla sesta casella e completerà la seconda fila. Per quanto riguarda gli altri italiani troviamo: Ayrton Badovini, qualificatosi dalla Q1, in 8^posizione, Pirro è 10° con Baiocco 12°. Derapate ha seguito l’intera sessione, sfogliate le pagine per vedere la classifica e leggere la cronaca della Superpole. Per seguire il LIVE in diretta web di gara-2 della SBK Misano 2015, BASTA CLICCARE QUI!

    Classifica

    Classifica Qualifiche

    LIVE

    A cura di @Luca Vanni

    15.42: Nessuno migliora il tempo di Sykes che conquista la Superpole di Misano. Prima fila anche per Haslam e Giugliano. Jonathan Rea è 4°, Biaggi 5° e Torres 6°.

    15.41: Jonathan Rea sotto la bandiera a scacchi sale in quarta posizione.

    15.39: Migliora Haslam che sale in 2^posizione, Biaggi fa 1’34.463 ed è quarto!

    15.38: 1’34.214 per Sykes che va in testa, seguito da Giugliano e Biaggi!

    15.37: Badovini sale in 4^posizione.

    15.36: Torres fa 1’34.551 e passa in testa.

    15.34: Escono i piloti! la Superpole si accende per gli ultimissimi giri.

    15.32: Tutti ai box quando mancano circa 7′ alla fine. Vengono montati i pneumatici da qualifica per abbassare ulteriormente i tempi.

    15.31: La classifica parziale vede: HASLAM-REA-BIAGGI-SYKES-TORRES-GIUGLIANO-LOWES-GUINTOLI-DAVIES-PIRRO.

    15.30: Haslam passa in vetta, seguito da Rea e Biaggi. I piloti sono in un fazzoletto.

    15.29: Sykes!!! 1’34.974 è in pole provvisoria.

    15.28: Haslam è attualmente il migliore in pista seguito da Haslam, Rea e Giugliano.

    15.27: Iniziano i primi giri lanciati.

    15.26: Tutti i piloti subito in pista, attendiamo i primi riscontri cronometrici.

    15.25: Iniziano le Q2! 15′ per decretare la griglia di partenza del Gran Premio di domani.

    LIVE

    15.22: Saranno dunque 5 i piloti italiani a giocarsi la Superpole.

    15.19: I piloti che si sfideranno in Q2 saranno: TORRES, REA, HASLAM, BIAGGI, LOWES, DAVIES, PIRRO, GIUGLIANO, BAIOCCO, GUINTOLI.

    15.16: Nessuno migliora e sono dunque Sykes e Badovini a strappare il pass per le Q2.

    15.15: Sykes migliora ancora e fa 1’34.486! Badovini intanto fa 1’35.084 ed è secondo!

    15.13: Van der Mark risale in terza posizione e scavalca Badovini.

    15.10: Attualmente i piloti qualificati in Q2 sono Sykes e Mercado. I piloti scendono in pista con le gomme da qualifiche per questi ultimi minuti.

    15.08: Problemi per Salom che è dovuto rientrare ai box mentre stava uscendo per il suo giro veloce.

    15.06: Mercado supera Reiterberger e si piazza in seconda posizione alle spalle di Sykes.

    15.04: 1’35.214 subito di Sykes seguito dalla “Wild Card” Reiterberger.

    15.00: Semaforo verde! Iniziano le Q1!

    ore 14.50: Ecco i piloti che saranno impegnati in Q1: T. SYKES, A. BADOVINI, N. CANEPA, L. MERCADO, M. REITERBERGER, R. RAMOS, M. VAN DER MARK, D. SALOM, L. CAMIER, R. DE PUNIET

    ore 14.00: Buon pomeriggio a tutti amici e appassionati di SBK! Sono Luca Vanni e seguirò per Voi l’intera Superpole del Gran Premio di Misano. C’è grande attesa per capire quale sarà la griglia di partenza delle gare di domani. Sarà bagarre già dalla Q1 con Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) che dovrà conquistarsi l’accesso alla seconda manche come Ayrton Badovini (BMW Motorrad italia), Niccolò Canepa (Althea Racing Ducati) e Leon Camier (MV Agusta Reparto Corse). Appuntamento alle ore 15.00 quando si aprirà la pit-lane sulla Superpole.