SBK Misano 2016, Gara-2: doppietta di Rea, adesso è fuga mondiale

da , il

    SBK Misano 2016, Gara-2: doppietta di Rea, adesso è fuga mondiale

    SBK Misano 2016, gara-2. In Gara-2 sul World Circuit Marco Simoncelli il grande protagonista è stato Jonathan Rea, che conferma la vittoria di Gara-1 superando la concorrenza di Sykes che non voleva rinunciare al trionfo sul circuito italiano. Davide Giugliano è il primo degli italiani, cogliendo il terzo posto, il gradino più basso del podio. Il quarto posto è stato conquistato da un ottimo Xavi Fores. Il quinto posto è stato conquistato da Lorenzo Savadori con la sua Aprilia, chiudendo in volata davanti ad Hayden e Torres. Lowes è finito all’ottavo posto. Caduta al secondo giro per Chaz Davies, che ha coinvolto nell’incidente anche Michael Van Der Mark, che però è riuscito a finire in decima piazza. Ritiro anche per Camier e Reiterberger. In chiave classifica, Rea guadagna su tutti.

    LA CRONACA

    BANDIERA A SCACCHI! Vince Rea

    21/21: Rea si incammina con un grande passo alla seconda vittoria di questo weekend di Misano.

    20/21: Due giri al termine, Rea sta davanti con autorevolezza a Sykes. Savadori supera Alex Lowes e lo stesso lo fanno Hayden e Torres.

    19/21: Rea ha fatto un ultimo giro davvero eccezionale e guadagna un bel distacco da Sykes. Hayden supera Torres.

    18/21: Rea cerca di mettere dello spazio tra sé e Sykes, per concludere in scioltezza questa gara.

    17/21: Rea supera in maniera veramente pulita Tom Sykes e guadagna la testa della gara.

    16/21: Si entra nelle fasi finali della gara, ma la classifica non cambia.

    15/21: Davide Giugliano è all’inseguimento dei primi due in gara, ma il distacco è nutrito.

    14/21: Tutto invariato davanti con le due Kawasaki in fase di studio. Lowes in quinta posizione davanti a Savadori, Torres ed Hayden che formano un gruppetto.

    13/21: Sykes continua a fare il battistrada, ma la pressione di Rea è alta.

    12/21: Rea è vicinissimo a Sykes, il tempo per l’attacco sembra maturo. Leon Camier costretto al ritiro per una rottura meccanica.

    11/21: Rea sembra avere del margine per stare davanti a Sykes, ma al momento non ci sono stati attacchi. Giugliano nel frattempo guadagna qualche decimo.

    10/21: Alex Lowes è sceso fino al sesto posto, dietro di lui Torres, Hayden e Camier.

    9/21: Davide Giugliano si sta avvicinando alle due Kawasaki che sono nelle prime due posizioni. Al quarto posto l’ottimo Xavi Fores.

    8/21: Rea sempre più vicino al numero 66 di Kawasaki.

    7/21: Sykes fa il ritmo, Rea gli è incollato agli scarichi. Subito dopo le Kawasaki si trova Davide Giugliano, sulla sua Ducati.

    6/21: Savadori sale al quinto posto superando Lowes, che è già in crisi con la gomma posteriore. Jordi Torres supera Nicky Hayden.

    5/21: Lorenzo Savadori occupa la sesta posizione davanti a Nicky Hayden.

    4/21: Sykes davanti a Rea, le due Kawasaki dettano il ritmo.

    3/21: Giugliano è adesso terzo e Fores quarto, perché Lowes ha dovuto fare un numero per rimanere in sella alla sua moto. Il britannico di Yamaha è quinto.

    2/21: Giugliano sale al quarto posto davanti a Fores. Davies supera Van Der Mark, adesso è sesto. Attenzione caduta di Chaz Davies e Michael Van Der Mark, i due protagonisti escono di scena.

    1/21: Partenza eccezionale di Tom Sykes che si porta in testa dopo una grande manovra. Rea è secondo con Lowes terzo. Vola Reiterberger che finisce a terra.

    12.58: Moto che si allineano per la partenza.

    12.55: Nell’attesa di Gara-2, mettetevi alla prova con il nostro quiz!

    12.50: Ora è tempo di Gara-2. Per gli orari della gara CLICCATE QUI!

    12.45: Buongiorno a tutti da Tommaso Giacomelli e benvenuti alla Gara-2 della classe Superbike 2016 sul circuito di Misano Adriatico.