SBK Misano 2017, Chaz Davies: “Correre in Italia ha un sapore speciale”

Chaz Davies si prepara al Round di Misano Adriatico, nuovo atto del mondiale SBK 2017. Una sfida bella e importante per il proseguo della stagione. La spinta dei tifosi italiani sarà fondamentale.

da , il

    SBK Misano 2017, Chaz Davies: “Correre in Italia ha un sapore speciale”

    SBK Misano 2017. Si preannuncia un’altra gara scoppiettante quella che si svolgerà a Misano Adriatico sul circuito dedicato a Marco Simoncelli, un’occasione unica per il Team Ducati Aruba.it, che ha bisogno ora più che mai di recuperare punti pesanti sulla concorrenza di Kawasaki. Chaz Davies sa che correre in Italia ha qualcosa di magico, l’atmosfera, i tifosi e la passione per la rossa di Borgo Panigale sono un mix esplosivo in grado di tirar fuori il meglio da sé stessi. Esattamente come Imola, Misano Adriatico regalerà ai piloti in rosso qualcosa in più per battere gli agguerriti britannici in sella alle Kawasaki. Raggiungere una doppietta come è capitato ad Imola non sarà facile, ma il gallese ci proverà: “A Imola sentiamo maggiormente la pressione perché da sempre è una pista che Ducati sente come propria e nella quale ha vinto le ultime quattro gare e la rende speciale. È una di quelle gare dove cerco di immergersi ogni volta, perché ci sono molte persone e molti appassionati fans di Ducati che mi sostengono fino alla fine del team. Quando vinci là bisogna guardarsi intorno e immergersi nell’atmosfera. Può essere difficile arrivare dal camion al garage a causa di tutti i tifosi e talvolta ci si sente un po’ come una rockstar perché tutti vogliono qualcosa di tuo. È una sensazione incredibile. La stessa medesima cosa vale per Misano, per questo sono felice di correre qua“.

    CLICCA QUI per seguire LIVE in diretta web la gara-1 della SBK Misano 2017

    La stagione è ancora lunga, tutto può succedere

    Chaz Davies insegue al terzo posto della classifica piloti, alle spalle di Rea e Sykes. I punti di svantaggio sono ancora molti da recuperare, non sarà facile, ma c’è tutta la voglia e la volontà di compiere questa impresa, anche perché non manca la fiducia nei mezzi a disposizione. Davies risulta molto concentrato sul proseguo della stagione: “La stagione ha ancora molto da dire, quindi non è sicuramente il momento di arrenderci. È tempo di lavorare ancora più duro, perché abbiamo un divario da colmare e ho fiducia nel pacchetto che abbiamo bisogna solo che le cosa vadano nel modo giusto per noi. È il momento giusto per recuperare questi punti di svantaggio“.