SBK: monogomma Pirelli fino al 2012

Pirelli sara' fino al 2012 fornitore unico della Superbike

da , il

    Ne avevamo parlato qualche mese fa dell’asta organizzata dalla FG Sport, societa’ che gestisce il campionato Superbike, riguardo alla fornitura di pneumatici per il triennio 2010-2012. Tutto e’ finito come previsto: la Pirelli, gia’ fornitore unico del campionato, non si e’ fatta sfuggire questa grande occasione che le permettera’ di continuare lo sviluppo di gomme racing e quindi di trasferire queste tecnologie sulle nostre gomme di tutti i giorni.

    Il campionato ci offre i migliori tester del mondo e se i nostri prodotti vanno bene per questi piloti siamo certi che andranno bene anche per i nostri consumatori” ha dichiarato Guglielmo Fiocchi, Direttore della Divisione Moto di Pirelli Pneumatici e ha aggiunto: “la chiave del nostro successo sta proprio nel continuo interscambio che storicamente Pirelli ha creato tra il canale sportivo e il mercato, realizzando pneumatici da competizioni destinati ai consumatori e viceversa secondo quello che è diventato il nostro claim: Vendiamo quello con cui gareggiamo, gareggiamo con quello che vendiamo“.

    L’impegno della Pirelli nel campionato SBK e’ imponente: trenta tecnici ed esperti guidati da Giorgio Barbier gestiscono, per il gommista italiano 6500 coperture ogni GP, prodotti in modo industriale per risultare i piu’ identici possibile. Il costo di tutta questa organizzazione e’ altissimo, ma la risposta in termini pubblicitari e di sviluppo e’ altrettanto importante. La partecipazione al campionato Superbike della Pirelli ha fatto crescere tantissimo le vendite delle gomme della casa italiana: la maggior parte dei possessori di moto sportive che girano per le piste della penisola sanno bene che le performance delle “Supercorsa” della Pirelli sono una certezza.