SBK Monza: Max Biaggi promette battaglia

SBK MONZA - Max Biaggi darà tutto se stesso per bissare la fantastica doppietta dello scorso anno, ma il rider Aprilia sa benissimo che quest'anno il mondiale Superbike è molto più difficile e competitivo, con avversari più ostici, a cominciare dallo spagnolo Carlos Checa

da , il

    SBK Monza: Max Biaggi promette battaglia

    SBK MONZAMax Biaggi darà tutto se stesso per bissare la fantastica doppietta dello scorso anno, ma il rider Aprilia sa benissimo che quest’anno il mondiale Superbike è molto più difficile e competitivo, con avversari più ostici, a cominciare dallo spagnolo Carlos Checa.

    Dopo il doppio secondo posto rimediato ad Assen, il Corsaro dovrà cercare di approfittare di un tracciato molto favorevole alla sua velocissima RSV4 per rosicchiare punti in classifica a Checa e portarsi a ridosso della testa della classifica piloti SBK.

    MAX BIAGGI – “Questo campionato è una lotta senza esclusione di colpi, non si può sbagliare nulla perché tutti gli errori si pagano cari, sono bastate le prime tre gare a dimostrarlo,” ha dichiarato il campione del mondo SBK in carica, che quest’anno si ritrova a duellare con Carlos Checa (Ducati) e Marco Melandri (Yamaha) per la leadership del WSBK, “Sappiamo di poter essere competitivi a Monza, ma il livello altissimo degli avversari non deve farci perdere la concentrazione. Dobbiamo recuperare punti e abbiamo tutte le potenzialità per farlo, anche l’appuntamento di Assen lo ha dimostrato.”

    APRILIA SBKBiaggi promette di dare il massimo nella doppia gara di Monza: “Corriamo col numero uno sulla carena e quindi il nostro obiettivo non può che essere la vittoria, correre in Italia, davanti ai miei tifosi mi darà ovviamente una spinta in più. Il pubblico di Monza ci riserverà sicuramente una accoglienza caldissima e il mio fan-club farà in modo di rendermi il week end ancora più speciale,come sempre!” E proprio prevedendo un grande afflusso di tifosi di Biaggi la casa di Noale ha riservato una tribuna a Monza per tutti i fan dell’Aprilia.