SBK Nurburgring 2012 Gara 2: vince Chaz Davies, scivolati Biaggi e Melandri

SBK Nurburgring 2012 Gara 2: vince Chaz Davies, scivolati Biaggi e Melandri

Chaz Davies vince Gara 2 della Superbike sul tracciato del Nurburgring, dopo una gara ricca di colpi di scena, con le scivolta dei due pretendenti al titolo, Max Biaggi e Marco Melandri

da in Chaz Davies, Marco Melandri, Max Biaggi, News SBK, SBK 2017
Ultimo aggiornamento:

    Moto, Superbike Gp Russia

    La seconda gara del campionato della Superbike 2012 tra le curve del tracciato del Nurburgring è stata ricca di colpi di scena, con i due contendenti al titolo, Marco Melandri e Max Biaggi, scivolati nel corso della corsa. Solo il romano dell’Aprilia è riuscito a riprendere la pista e a chiudere in tredicesima posizione. Il GP della Germania vede trionfare Chaz Davies e sul podio si sono piazzati Eugene Laverty e Leon Camier.

    Dopo il secondo posto ottenuto in Gara 1, dove avevamo visto il trionfo di Biaggi, Davies approfitta degli errori altrui e conquista la sua prima vittoria in carriera nel Gran Premio dell Germania 2012.

    Peccato per l’ex leader della classifica iridata Melandri, che in Germania è incappato in una giornata nera e in Gara 2 è scivolato fuori proprio nel momento in cui era in testa alla corsa e stava cercando di allungare su Tom Sykes, in quel momento secondo.

    Mentre il pilota Kawasaki chiude quinto, dopo la solita crisi sul lungo della sua moto, dietro a Rea che chiude la top five. Sesto è l’attuale campione del mondo della Sbk, Carlos Checa., davanti a Giuliano e Loris Baz.

    SBK Nurburgring 2012, ordine arrivo Gara 2:

    1. Chaz Davies (ParkinGO MTC Racing) Aprilia RSV4 Factory 39’00.327
    2. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 39’03.349
    3. Leon Camier (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 39’03.549
    4. Jonathan Rea (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 39’06.032
    5. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 39’07.631
    6. Carlos Checa (Althea Racing) Ducati 1098R 39’07.868
    7. Davide Giugliano (Althea Racing) Ducati 1098R 39’15.036
    8. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 39’20.109
    9. Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 39’20.252
    10. Sylvain Guintoli (PATA Racing Team) Ducati 1098R 39’20.355
    11. Lorenzo Zanetti (PATA Racing Team) Ducati 1098R 39’25.980
    12. John Hopkins (FIXI Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 39’29.469
    13. Max Biaggi (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 39’29.906
    14. Maxime Berger (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 39’36.417
    15. Hiroshi Aoyama (Honda World Superbike Team) Honda CBR1000RR 39’41.239
    16. Lorenzo Lanzi (Liberty Racing Team Effenbert) Ducati 1098R 39’50.728
    17. Norino Brignola (Grillini Progea Superbike Team) BMW S1000 RR 39’24.912
    RT. Brett McCormick (Team Effenbert Liberty Racing) Ducati 1098R 30’18.544
    RT. Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 17’36.790
    RT. Marco Melandri (BMW Motorrad Motorsport) BMW S1000 RR 15’34.320
    RT. Michel Fabrizio (BMW Motorrad Italia GoldBet) BMW S1000 RR 15’57.025
    RT. Alexander Lundh (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 12’11.662

    469

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Chaz DaviesMarco MelandriMax BiaggiNews SBKSBK 2017