SBK Portimao 2014: le Pagelle del Gran Premio del Portogallo [FOTO]

Pagelle del Gran Premio di Portogallo della Superbike 2014 con le vittorie di Sykes in gara-1 e Rea in gara-2

da , il

    Amanti del motociclismo ben ritrovati per il consueto appuntamento con le pagelle del Gran Premio di Portogallo della SBK 2014 svoltosi oggi in quel di Portimao. Tanta la carne al fuoco per cui direi di partire subito con i promossi e bocciati della giornata, una giornata caratterizzata dalle condizioni meteo variabili e da un contatto tra le due Aprilia che ricorda molto il contatto tra Pedrosa ed Hayden ad Estoril 2006. Non ci sono voti altissimi in queste pagelle perchè nessuno si è distinto in particolar modo, ma ci sono tanti bocciati illustri.

    Jonathan Rea 9: il voto va più per gara-2 interpretata alla perfezione che per gara-1 quasi anonima. Come dicevo, interpreta alla perfezione gara-2 partendo a razzo e prendendosi un bel margine sugli inseguitori. Le Aprilia gli mangiano tutto il vantaggio ma lui non si scompone rimanendo in testa fino alla bandiera a scacchi. GRANITICO

    Tom Sykes 8: stesso discorso per Rea ma qui vale per gara-1. Parte dalla pole e saluta tutti prendendosi un bel margine fino alle prime gocce di pioggia quando sembra andare in crisi ma resiste fino alla bandiera a scacchi. Sempre più leader del campionato. TOSTO

    Davide Giugliano e Chaz Davies 7: voto ad entrambi per aver disputato delle buonissime gare nonostante l’handicap di motore rispetto alle 4 cilindri. Fortunati a ritrovarsi sul podio in gara-2, cortesia del contatto tra le Aprilia. TENACI

    Leon Haslam 7: forse il più bel weekend da quando è ritornato in Honda. Disputa due belle manche fatte di tante bagarre e giri veloci arrivando anche a sfiorare il podio sul bagnato in gara-2. Sfortunato in gara-1 quando viene toccato da Davies. RITROVATO

    Marco Melandri 6: gara-1 un po’ così così, meglio in gara-2 quando recupera in 3 giri lo svantaggio su Rea. Sfortunato nel contatto con il compagno di box Guintoli. Un signore nel non lamentarsi apertamente con il francese. SFORTUNATO

    Sylvain Guintoli 5,5: bene in gara-1 dove arriva secondo dietro all’imprendibile Sykes, diversa la storia in gara-2 dove sembra soffrire fin da subito. Si accoda a Melandri nella caccia a Rea ma poi si fa prendere dalla foga e tenta un sorpasso dove c’è pochissimo spazio, risultato? Patatrac prevedibile tra le due Aprilia con Melandri out. Salva almeno la faccia chiudendo 8° ma dovrà dare spiegazioni. PASTICCIONE

    Eugene Laverty 5: sembra di rivedere il primo Pedrosa che quando arriva la pioggia si nasconde e non combina nulla. In gara-2 Eugene assente ingiustificato. ECTOPLASMA

    SBK Misano 2014 paddock girls