SBK Qatar 2016, Tom Sykes: “Sono tranquillo”

SBK Qatar 2016, Tom Sykes: “Sono tranquillo”
da in Interviste Sbk, Jonathan Rea, Kawasaki SBK, Losail SBK, News SBK, Piloti SBK, SBK 2017, SBK Qatar
Ultimo aggiornamento: Venerdì 04/11/2016 07:01

    SBK Jerez 2016, Tom Sykes

    SBK Qatar 2016. Siamo giunti così all’ultimo atto di questa splendida stagione di SBK, una stagione senza rimpianti anche per Tom Sykes che in vista del weekend di Losail è apparso piuttosto tranquillo, avendo quasi abbandonato quell’unica possibilità di poter vincere la classifica piloti. Il pilota britannico sembra intenzionato quasi a fare più la gara su Davies e mantenere la seconda posizione in classifica, che provare a tentare l’impossibile. Il titolo di vice campione del mondo non dispiace al numero 66 di Kawasaki.

    Intervistato Tom Sykes ha ribadito quello che il suo pensiero in vista di questo ultimo atto stagionale: “Sono rilassato e in attesa per le gare del Qatar, il mio scenario ideale è vincere almeno uno di loro“, ha detto Sykes. “Sento che possiamo andare lì e lottare per le vittorie. Sarebbe bello finire l’anno con una vittoria e se siamo in grado di garantire il titolo di vice campione in campionato, non sarebbe così una brutta stagione“.

    Sykes crede in definitiva di lasciare la sfida per il titolo per tutte le volte che è scivolato o che non ha brillato nelle gare bagnate, dopo aver lottato a casa. Pesano i due ottavi posti durante la gara sul bagnato a Sepang e addirittura il 12 ° dopo essere caduto nella gara-2 al Lausitzring, sotto quell’inferno di pioggia. Ad aggravare i suoi risultati è stato vedere Rea raggiungere il podio in entrambe le gare prendendo il terzo posto in Malesia e la vittoria in Germania. “Non è un grande [stagione] perché ho sicuramente lasciato nelle gare bagnate un bel po’ di punti, ma dopo un gran parte della stagione in cui ero davvero indietro, non mi aspettavo di essere in grado di portarla al ultimo round“, ha detto Sykes. “Guardando a questo fine settimana, mi piace molto il formato delle gare illuminate e io sono un nottambulo. Sto anche facendo la conferenza stampa per lanciare il weekend di gara il Giovedi, che include una degustazione di caffè tradizionale. Il fine settimana sarà sicuramente importante partire bene e speriamo di poter finire bene, con un paio di ottimi risultati“.

    395

    PIÙ POPOLARI