SBK Silverstone 2013, Gara-2: Loris Baz di nuovo Re d’Inghilterra [FOTO]

La cronaca LIVE! di Gara 2 del Mondiale SBK, giunto al nono round in quel di Silverstone, in Inghilterra

da , il

    E dopo una Gara 1 a dir poco combattuta e incerta fino alla fine, si accendono i motori per Gara 2. Le condizioni del tempo sono più o meno le stesse, ha fatto due gocce anche durante la gara della Supersport, che ha visto un ultimo giro da battaglia tra Sofouglu e Lowes e la MV Agusta portarsi in quinta e sesta posizione con Iddon davanti a Rolfo. Per quanto riguarda questa gara invece è Loris Baz a prendersi più rischi e riuscire a portare a casa la vittoria, per la seconda volta su questa pista. Secondo Jules Cluzel seguito da Laverty, qui sotto la cronaca di una gara incredibile!

    Al Sedicesimo giro Bandiera Rossa! Piove troppo sulla pista e i giochi ormai sono fatti. Cade all’ultimo minuto Cluzel, che riuscendo a rientrare si prende la seconda posizione, vince Loris Baz. Chiude il podio Eugene Laverty, brutta caduta anche per Leon Haslam, che potrebbe essersi infortunato nuovamente la gamba. La classifica finale qui sopra

    Al dodicesimo giro tutti i primi 10 piloti decidono che di sopravvivere se ne fregano e fanno sorpassi alla vita perduta. Davanti Camier cerca di tenere botta dopo aver superato tutti, e viene seguito da Cluzel e da Baz, che faticano a stare nel 2’06. Laverty è il più veloce in 2’06.0, seguito a ruota da Guintoli. Più arretrato Sykes, che fa più fatica a stare in quei tempi, in più infastidito da Rea che alla fine lo passa.

    Al Sesto giro il dritto di Melandri interrompe la sua rimonta. Davanti continua a comandare Baz, in testa da un paio di giri, ma senza la possibilità di staccare il kit di piloti che seguono. Attaccato al codone del francese c’è Sykes, che viene incalzato da un rinnovato Davies, che si è messo a sua volta dietro le due Aprilia ufficiali (con davanti Laverty) e le due Suzuki ufficiali (con davanti Camier)

    ORE 16:30 Partenza! Sempre condizioni incerte, tutti nel giro di ricognizione a cercare di capire le condizioni della pista. Parte bene Jhonny Rea che viene sorpassato però da Laverty e successivamente da Baz. In tre curve si ricambiano tutti i giochi ed è Baz a comandare per un paio di curve, fino a farsi riprendere di nuovo da Eugene. In definitiva Laverty davanti a Baz e Sykes, seguiti da Davies, Rea, Guintoli e Camier.

    Segui DERAPATE sui Social!

    Nel terzo millennio i social network fanno parte costantemente della nostra vita, e noi di Derapate non ci tiriamo per nulla indietro.

    Partiamo da Facebook: CLICCANDO QUI troverete la nostra pagina fan di Facebook. Clicca su Mi Piace e diventa fan del blog del Motorsport più seguito in Italia! http://www.facebook.com/derapate

    Passiamo a Twitter: tutti ormai cinguettano. Dai piloti, alle squadre, Twitter è diventato la prima fonte di informazione per eccellenza. Noi su Twitter ci siamo eccome! a href=”http://twitter.com/derapate”>CLICCA QUI per accedere al nostro profilo Twitter, e diventa nostro follower! http://twitter.com/derapate

    Ma la nostra strategia social non poteva concludersi qui. Da poco abbiamo aperto i profili Instagram e Pinterest del nostro sito! CLICCA QUI per scoprire il nostro profilo Pinterest http://pinterest.com/derapate/

    Per quanto riguarda Instagram, diventa follower di Derapate tramite smartphone CLICCA QUI per scoprire la nostra pagina via PC http://instagram.com/derapate.

    E’ il social network per eccellenza del mondo mobile, ma ormai da Alonso a Lorenzo tutti ne fanno parte! DIVENTA NOSTRO FOLLOWER!