SBK Silverstone – Crutchlow re delle qualifiche

Secondo turno di qualifica sul circuito di Silverstone ancora nell’insegna di Cal Crutchlow e della sua Yamaha Sterilgarda: il pilota inglese è rimasto in vetta alla classifica della prova Superbike grazie al tempo di ieri (2’05

da , il

    SBK Silverstone - Crutchlow

    Secondo turno di qualifica sul circuito di Silverstone ancora all’insegna di Cal Crutchlow e della sua Yamaha Sterilgarda: il pilota inglese è rimasto in vetta alla classifica della prova Superbike grazie al tempo di ieri (2’05.664) poiché la pioggia ha permesso ai piloti di avvicinare i riferimenti cronometrici della prima qualifica soltanto negli ultimi 10 minuti.

    Ancora indietro i due piloti che si giocano il mondiale SBK, Max Biaggi e Leon Haslam.

    Crutchlow è rimasto così in testa davanti a Jonathan Rea (Honda Ten Kate) – che ha fatto registrare il miglior tempo di sessione con 2′06.585 – Troy Corser (BMW) e Leon Camier (Aprilia), scivolato nel corso della sessione dei oggi.

    Quinto è Michel Fabrizio con la Ducati Xerox, che precede in classifica James Toseland (Yamaha) e i due piloti in lotta per la vittoria del campionato, Max Biaggi (Aprilia Alitalia Racing) e Leon Haslam (Suzuki Alstare).

    WSBK Silverstone – Classifica Qualifiche

    01- Cal Crutchlow – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – 2′05.664

    02- Jonathan Rea – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 0.342

    03- Troy Corser – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 0.388

    04- Leon Camier – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.400

    05- Michel Fabrizio – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 0.424

    06- James Toseland – Yamaha Sterilgarda Team – Yamaha YZF R1 – + 0.574

    07- Max Biaggi – Aprilia Alitalia Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 0.651

    08- Leon Haslam – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 0.800

    09- Carlos Checa – Althea Racing – Ducati 1198 – + 0.811

    10- Tom Sykes – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 0.932

    11- Lorenzo Lanzi – DFX Corse – Ducati 1198 – + 1.035

    12- Noriyuki Haga – Ducati Xerox Team – Ducati 1198 – + 1.139

    13- Shane Byrne – Althea Racing – Ducati 1198 – + 1.288

    14- Jakub Smrz – Team Pata B&G Racing – Aprilia RSV4 Factory – + 1.324

    15- Luca Scassa – Supersonic Racing Team – Ducati 1198 – + 1.378

    16- Ruben Xaus – BMW Motorrad Motorsport – BMW S1000RR – + 1.405

    17- Sylvain Guintoli – Team Suzuki Alstare – Suzuki GSX-R 1000 – + 1.443

    18- Max Neukirchner – HANNspree Ten Kate Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.661

    19- Joshua Brookes – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.750

    20- Broc Parkes – ECHO CRS Honda – Honda CBR 1000RR – + 1.884

    21- Roger Hayden – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 2.013

    22- Ryuichi Kiyonari – HM Plant Honda – Honda CBR 1000RR – + 3.025

    23- Matteo Baiocco – Team Pedercini – Kawasaki ZX 10R – + 4.767

    24- Tommy Bridewell – TYCO Racing – Honda CBR 1000RR – + 5.393

    25- Akira Yanagawa – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX 10R – + 5.566