SBK Thailandia 2016, risultati Superpole: Van Der Mark conquista la Pole [FOTO e VIDEO]

SBK Thailandia 2016, risultati Superpole: Van Der Mark conquista la Pole [FOTO e VIDEO]
    SBK Thailandia 2016, risultati Superpole:  Van Der Mark conquista la Pole [FOTO e VIDEO]

    SBK Thailandia 2016. Michael Van Der Mark è stato brutale questa mattina e conquista la Superpole con forza, strappando giri velocissimi in sequenza. A nulla sono valsi i tentativi delle due Kawasaki di Rea e Sykes che si sono accontentati del secondo e terzo posto. In seconda fila troviamo Chaz Davies, Guintoli e Giugliano. La terza fila vede come protagonisti Alex Lowes, l’altra Honda di Nicky Hayden e Markus Reiterberger su BMW. La lotta per questa pole è stata estenuante, vedremo se in gara ci saranno dei ribaltoni. Derapate.it seguirà tutto live in diretta con aggiornamenti costanti, risultati e classifiche. STATE CON NOI! Per seguire LIVE in diretta le Prove libere 3 della SBK Australia 2016, BASTA CLICCARE QUI!

    08.10: BANDIERA A SCACCHI SULLA SP2! Van Der Mark conquista la pole position con 1’33.452! Rea arriva secondo e Sykes terzo a formare la prima fila.

    08.09: Michael Van Der Mark riesce a fare un giro pazzesco e supera anche Sykes che si era portato davanti a tutti.

    08.08: Nicky Hayden sale in quinta posizione.

    08.07: Chaz Davies fa il tempo migliore, 1’34.025! Chaz riesce a fare questo tempo nonostante un contatto con Giugliano.

    08.05: Mancano cinque minuti al termine, piano piano i piloti rientrano in pista con le gomme da tempo.

    08.02: Per ora i piloti hanno girato senza la gomma da tempo, e il crono da battere è quello di Michael Van Der Mark di 1’34.269.

    08.00: Van Der Mark si migliora, e adesso è seguito da Guintoli che è molto vicino. Alex Lowes è terzo. Davide Giugliano quarto, al quinto posto Rea.

    07.59: Girandola di tempi migliori a spuntarla per adesso è Van Der Mark, secondo Lowes e terzo Guintoli. Questa sarebbe la prima fila.

    07.57: Jonathan Rea fa un ottimo tempo, e si mette davanti a tutti!

    07.56: Pirelli mette a disposizione una sola gomma super morbida per fare il tempo.

    07.55: SEMAFORO VERDE SULLA SP2! Pit lane aperta e piloti pronti a scendere in pista per i primi giri di riscaldamento e saggiare la tenuta dell’asfalto.

    15 minuti per trovare il poleman della gara del pomeriggio australiano.

    07.51: La temperatura è rovente 37 gradi, mentre sull’asfalto si sfiorano i 60!

    07.48: Quindi Karel Abraham su BMW e Matteo Baiocco su Ducati vanno a misurarsi in SP1 che comincerà tra poco più di 5 minuti.

    07.45: BANDIERA A SCACCHI! Abraham e Baiocco si qualificano per la SP2! Rimangono fuori Brookes terzo, Camier quarto e Ramos quinto e tutti gli altri a seguire.

    07.44: Abraham fa un lungo e rinuncia all’ultimo giro buono.

    07.43: Joshua Brookes! L’altra BMW si porta al secondo posto e scavalca Xavi Fores!

    07.41: Abraham continua a migliorarsi e abbassa il suo tempo. L’Aprilia di Savadori sfiora il secondo posto.

    07.39: Abraham è il primo per adesso con un tempo di 1’35.242, il secondo è Xavi Fores 1’35.727. Leon Camier è il primo degli esclusi.

    07.38: Tutti i piloti sono rientrati per cambiare la gomma e mettere quella per il giro veloce.

    07.36: Cinquantotto gradi sull’asfalto, e una trentina di atmosferico

    07.31: Karel Abarham è stato velocissimo in FP3, e si candida con Camier a raggiungere la SP2!

    07.30: SEMAFORO VERDE SULLA SP1! Pit lane aperta e piloti che possono prendere la via della pista per saggiarne le condizioni e l’aderenza. 15 minuti per scoprire chi prenderà gli ultimi 2 spot per la SP2

    07.20: Ora è tempo della Superpole. Per gli orari della gara CLICCATE QUI!

    07.15: Buongiorno a tutti da Tommaso Giacomelli e benvenuti alla Superpole della classe Superbike 2016. Sono le 13.15 in Thailandia tra poco il via, siamo giunti alla seconda tappa del mondiale delle derivate di serie.

    685

    TOP VIDEO
    PIÙ POPOLARI