SBK Usa: la Superbike sbarca in America

Torna l'appuntamento con il campionato di Superbike: i nostri campioni questa volta scenderanno in pista nello splendido scenario del circuito americano Miller Motorsport Park in Utah, nella citta' di Tooele

da , il

    Tutto e’ pronto per la settima prova del mondiale delle derivate di serie che si svolgera’, come nel 2008, questo week end sul circuito statunitense Miller Motorsport Park che si trova in Utah, precisamente a Tooele. Si tratta dell’ultima trasferta extra-europea del circus, che dalla prossima gara fino alla fine sara’ di scena sempre nel vecchio continente.

    Il circuito americano, della lunghezza di 4907 metri, ospitera’ per la seconda volta il mondiale Superbike. La prima edizione nel 2008, fu un dominio dello spagnolo Carlos Checa e la sua Honda CBR1000RR che conquisto’ entrambe le manche con distacco. Ma nella gara di quest’anno sembrano altri i favoriti: su tutti il texano Ben Spies, che dopo aver impressionato nei circuiti dove non aveva mai girato, si trova a gareggiare in una pista che conosce come il giardino di casa. Favorita anche la solita coppia Ducati Noriyuki Haga – Michel Fabrizio.

    Ci sara’ un nuovo pilota in pista in questa tappa del mondiale: Lorenzo Lanzi. Il pilota romagnolo torna tra le derivate di serie per sostituire lo sfortunatissimo Regis Laconi sulla Ducati del team DFX, mentre torna in sella dopo l’infortunio di Monza Troy Corser sulla BMW.

    L’appuntamento e’ come al solito su La 7 per vedere gli appuntamenti fondamentali del week end a due ruote a stelle e a strisce: collegamento per la Superpole del sabato alle ore 23, mentre per le due gare della domenica tutti davanti alla TV alle 20.00 per gara 1 e alle 23.30 per gara 2. Buon Divertimento.