SBK Vallelunga: doppietta per Noriyuki Haga

risultati dell'appuntamento italiano del mondiale Superbike sul circuito di vallelunga

da , il

    L’appuntamento italiano di Vallelunga del campionato mondiale Superbike ci ha regalato due gare emozionanti e ricche di colpi di scena, soprattutto la seconda manche dove tutti si aspettavano la conquista matematica del titolo da parte di Troy Bayliss e la sua Ducati 1098: ma l’australiano cade nelle battute finali e rimanda la conquista del titolo al prossimo GP.

    Alla fine il protagonista in entrambe le gare e’ il funambolo della Yamaha, Noriyuki Haga, che piazza una doppietta tra le curve del circuito laziale affollato da tanti tifosi veri amanti delle due ruote. In gara 1 il pilota giapponese si e’ piazzato davanti all’idolo di casa Max Biaggi e a Troy Corser sull’altra Yamaha R1. Solo un sesto posto per Troy Bayliss nonostante la superpole conquistata sabato.

    In gara 2 succede di tutto: Bayliss cade a poche curve dall’arrivo, vince Noriyuki Haga e dietro di lui si piazza l’altro pilota di casa Michel Fabrizio su Ducati 1098 e il solito Troy Corser, che con i due podi italiani si porta a 79 punti di distacco in classifica finale dal capofila Troy Bayliss.

    Brutto incidente per Max Biaggi che nella seconda manche cade e viene investito dal pilota Honda, il turco Kenan Sofuoglu, incidente spettacolare ma fortunatamente senza conseguenze per il pilota romano che nella prossima stagione portera’ al debutto L’Aprila RSV4, la nuova “arma” di Noale per tornare vincenti nel campionato delle derivate di serie.