Schumy:«Tutto perfetto!»

Un’altra domenica di festa in casa Ferrari

da , il

    Podio GP d'Europa

    Un’altra domenica di festa in casa Ferrari. Se Schumacher è tranquillo e soddisfatto, Massa – al suo primo podio – è letteralmente raggiante. Leggermente preoccupato, invece, Alonso: il vantaggio prestazionale e la conseguente sicurezza che gli dava la Renault, infatti, sembra sia sparita…

    Michael Schumacher:«Tutto è stato perfetto, non ero nervoso durante i miei giri veloci ma solo al momento dell’uscita del pit-stop perché ero curioso di vedere se ero riuscito ad uscire davanti. Sono contento per come è andata visto che abbiamo scelto la strategia giusta, che le gomme erano quelle migliori e che, quindi, tutto ha funzionato alla perfezione. Unico fastidio è stato il continuo cambio di direzione del vento che cambiava il comportamento della vettura».

    Fernando Alonso:«E’ stata una gara basata sul controllo del ritmo mio e di Michael. Nel primo pit-stop sono stato bravo a restare davanti a Michael ma non ci sono riuscito nel secondo. Va bene lo stesso, ma mi dispiace che nell’intero week-end siamo stata dietro alla Ferrari. Il vantaggio in classifica è comunque buono e per me va bene così. Ora spero che ci rifaremo nel mio paese a Barcellona. Spero anche in una ripresa delle Michelin che qui mi sono sembrate inferiori alle Bridgestone».

    Felipe MassaE’ stato un grandissimo risultato. Sono contentissimo di festeggiare il mio primo podio. Ho spinto tanto per stare in scia a Michael e Alonso e ora sono molto soddisfatto di quello che abbiamo ottenuto e mi sento parte di questo grande risultato».

    Flavio BriatorePer noi va bene così, loro andavano più di noi ma sono riusciti a recuperare solo 2 punti a Fernando Alonso. Noi, intanto abbiamo allungato su Raikkonen e siamo andati a punti anche con Fisichella. La prossima gara, poi, sarà un’altra storia e ce la giocheremo di nuovo!».

    Ross Brawn:«Tutto è andato alla perfezione tranne il fatto che un errore di guida di Michael nella prima parte della gara ci ha impedito di passare in testa già dopo il primo pit-stop. Comunque sono contento che stiamo tornando ai nostri livelli di sempre. Ci spiace solo per i punti persi nelle prime gare».