Scommesse Motogp: Rossi sempre piu’ favorito

Valentino Rossi continua ad essere il pilota piu' favorito in questa stagione 2009 della Motogp: il campione di Tavullia continua infatti ad accumulare punti ed a dimostrare di essere il miglior pilota in circolazione

da , il

    Prima dell’inizio del mondiale ad aprile avevamo analizzato le quote Snai per il vincente finale della Motogp ed ora che siamo a poco piu’ di un terzo del cammino vediamo cosa e’ cambiato. Le quote sono modificate, ma il favorito, anzi superfavorito, e’ sempre lui: Valentino Rossi.

    Ad aprile il pesarese era quotato a 2.00, mentre ora, anche grazie alla fantastica vittoria di domenica a Barcellona, e’ passato a 1.65. Praticamente secondo i bookmakers difficilmente vedremo un’altro protagonista a fine stagione anche se alcuni suoi avversari hanno acquistato posizioni importanti. E’ il caso del suo compagno di squadra Jorge Lorenzo che passa da un 10.00 ad un 4.00, quota uguale a quella del ducatista Casey Stoner, in ribasso rispetto al 2.40 iniziale.

    In picchiata la quota per la Honda di Daniel Pedrosa: il distacco in classifica e soprattutto le sue pessime condizioni fisiche non permettono previsioni ottimistiche anche se, ad onor del vero, non era consideratissimo neanche ad inizio stagione, visto che era quotato 12.00 contro il 50.00 di oggi. Quote astronomiche per tutti gli altri che neanche nelle piu’ ottimistiche delle ipotesi hanno possibilita’ di vittoria.

    In sostanza per Snai non ci dovrebbero essere avversari per il Dottore ma forse si stanno facendo i conti senza l’oste. Se Jorge Lorenzo supera senza problemi psicologici la batosta di Montmelo’ e sapra’ tornare a girare come nelle ultime gare, per Valentino sara’ dura inventarsi qualcosa di straordinario ogni volta. Tutto questo senza considerare quello che potrebbe essere il pericolo numero uno per Rossi: Casey Stoner. L’australiano quest’anno non butta via nessuna gara e ogni GP fattura qualcosa: qualche euro si potrebbe anche provare a scommetterlo.

    Tutto sara’ piu’ chiaro dopo le prossime gare, ma a quel punto le quote interessanti di oggi potrebbero non essere piu’ disponibili…