Sebastian Vettel chiamato a “visionare” il figlio di Schumacher in F1

In Formula 4 tedesca, oltre ai nomi di Schumacher e Newey, arriva quello di Sebastian Vettel nelle vesti di promotore e testimonial.

da , il

    Raccoglie sempre più attenzioni il campionato di Formula 4 in Germania, che scatterà domenica prossima a Oschersleben. Come se non bastasse la presenza di Mick Schumacher, alla prima stagione tra le monoposto e accanto al figlio di Adrian Newey, arriva il nome di Sebastian Vettel a creare interesse intorno alla serie propedeutica alle altre a ruote scoperte.

    Ovviamente non correrà, bensì si limiterà a essere testimonial e promotore del campionato Fia organizzato dall’Adac.

    Vettel volto immagine F4 tedesca

    Quando iniziò nel 2003 l’attuale pilota Ferrari, si cimentò nella Formula Bmw Adac, una sorta di campionato equivalente a quello odierno sotto le insegne della Formula 4. «Ricordo bene i primi anni della mia carriera nella formula nella quale ho ottenuto tanto, grazie all’Adac. Fu un bel periodo, ma anche importante per maturare come pilota. Ed è per questo che sono felice di poter contribuire a rendere più attrattiva la Formula 4», ha commentato Vettel.

    | LEGGI ANCHE: MICK SCHUMACHER E HARRISON NEWEY IN F4 |

    Anche piloti del calibro di Rosberg, Glock, Hulkenberg e Ralf Schumacher hanno affrontato gli stessi passi che si appresta a compiere Mick Schumacher. Quanto a Vettel, si dice sicuro che dal bacino di talenti emergerà quello in grado di puntare alla massima formula: «Seguirò il campionato e sono certo che tra qualche tempo vedremo alcuni ragazzi impegnati in Formula 1».