Selle moto: le novità della MotoGP

Ecco una breve analisi sell'origne della maggior parte del design delle selle che i piloti usano nel campionato della MotoGP 2011

da , il

    sella m1 150x139

    In questo nuovo articolo di approfondimento proveremo ad occuparci di uno dei componenti fondamentali di una moto e di un pilota che gareggia nella MotoGP 2011, il campionato principe delle due ruote: la sella. Per la realizzazione del suddetto componete c’è un’azienda che è riuscita a monopolizzare gran parte del lavoro e delle scelte dei riders, non solo nella Top Class, ma anche nel campionato delle derivate di serie della Superbike: Race Seats.

    Selle MotoGP

    sella motogp 2011

    Come abbiamo anticipato nell’anteprima di questo articolo, oggi ci dedicheremo alle selle di alcuni dei piloti che partecipano al Motomondiale 2011, come Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Casey Stoner e tanti altri. Una delle aziende regina a realizzare il suddetto componente è Race Seats, massimo sinonimo di selle da competizione a livello mondiale.

    Selle Race Seats

    sella honda 2011

    Race Seats elabora le proprie selle da oltre 10 anni nel mondo delle competizioni riservate per le due ruote grazie all’aiuto di studi tecnologici ed accurati a stretto contatto con ingegneri e piloti della MotoGP, della Moto2 e anche della SBK. Inoltre, il più delle volte sono gli stessi riders del Motomondiale come Rossi e Stoner a fornire in anticipo le diretive estetiche ed areodinamioche per la realizzazione del sellino personalizzato.

    Alcuni esempi di selle nel Motomondiale

    sella bautista

    Race Seats realizza i suoi prodotti, sia per il pilota amatore che per alcuni dei corridori più celebri del Mondiale, tra i quali figurano: Marco Melandri e Eugene Laverty del team ufficiale Yamaha World Superbike; Loris Capirossi e Randy De Puniet del Ducati Pramac; Carlos Checa della Ducati Althea Superbike; Anthony West e Max Neukirchner appertenenti alla Moto2 e molti altri.

    Lo studio delle selle MotoGP per i privati

    Pramac Ducati sella

    Il lavoro effettuato da Race Seats nel campionato della Top Class, permette, in seguito, all’azienda di adattare le misure della sella elaborata per le competizioni alle esigenze del cliente privato. Altezza, densità e tamponi integrati sono tutti componenti che possone essere realizzati in maniera personalizzata e seguendo le precise direttive areodinamiche che provengono dagli studi sulle moto da competizione.

    I nostri lettori potranno approfondire la conoscenza dell’universo MotoGP con la lettura di questi seguenti articoli:

    Ducati corse: la storia

    MV Augusta: la storia iridata in MotoGP

    MotoGP in tv: come seguire le gare