Sete Gibernau in Ducati nel 2009 – E la Dorna sorride

Sete Gibernau e il suo futuro nella MotoGP: che fare? Svanita la Ducati ufficiale, un' altra posta Ducati si è aperta

da , il

    Gli spagnoli stanno già iniziando ad accendere candele e candeline per la notizia del possibile ritorno del pilota iberico Sete Gibernau alla guida di una MotoGP. Se poi, questa moto fosse una Ducati, quale occasione migliore per tornare in sella e poter battere, almeno sulla carta, quel Valentino Rossi con cui il conto è aperto da parecchi anni ormai?

    Scambio di favori, del resto.

    Dopo la bravata in Qatar dello spagnolo, Valentino si giurò che Sete non avrebbe mai più vinto una gara di MotoGP. E così è stato.

    Sembra però che la stessa sorte sia toccata a Valentino. Dopo il ritiro di Sete, il campione di Tavullia non è più riuscito a vincere il Titolo Mondiale (tranne quest? anno, facendo i debiti scongiuri?)

    Fortuna (a volte avversa) a parte, la notizia è che per davvero Sete Gibernau potrebbe tornare a correre con una Ducati. I test del Mugello sono andati alla grande e a Borgo Panigale un pensierino lo stanno facendo.

    Il matrimonio tra Marco Melandri e la Kawasaki, che potrebbe essere annunciato al più presto visto che è ormai certo che tra qualche giorno (magari Indianapolis, gara americana a pilota americano?) la Ducati ufficializzerà l? arrivo dell? americano Nicky Hayden sulla sella della GP9 al posto di Melandri, ha dato una sferzata al ritorno di Gibernau.

    Ducati ufficiale che va, Ducati clienti che viene: una fiammante Desmosedici, infatti, sarebbe pronta per lo spagnolo, quella della scuderia Onde 2000, con i Nieto al timone e Francisco Hernando come mecenate.

    Onde 2000 continuerebbe a correre nella ottavo di litro con Pablo Nieto come Team Manager, mentre nella MotoGP salirebbe Gelete Nieto. Quale pilota migliore, dunque, che uno di esperienza in MotoGP, spagnolo e simpatico alla Dorna?

    Sete Gibernau è la riposta.

    Secondo alcuni rumors, si attende solo l? ufficializzazione di questa notizia.

    Valentino Rossi avvisato?