Sfida Rossi contro Alonso: per lo spagnolo si può fare

Valentino Rossi e Fernando Alonso si vogliono sfidare sulle due o quattro ruote

da , il

    Sfida Rossi contro Alonso

    Ap/LaPresse

    In occasione del Wroom 2011 di Madonna di Campiglio abbiamo avuto modo di assistere alla presentazione dei piloti Ducati, Valentino Rossi e Nicky Hayden e gli automobilisti della Ferrari, Felipe Massa e Fernando Alonso. In questa sede Il Dottore e Alonso si sono incontrati e si sono promessi battaglia in una sfida. Il pilota del Cavallino Rampante ha risposto affermativamente anche se non sa ancora se ciò avverrà con mezzi a due, quattro o sei ruote.

    Dopo la presentazione di Valentino Rossi e Ducati al Wroom 2011, tra Fernando Alonso e Il Dottore sta nascendo una curiosa complicità.

    I due piloti in Rosso, quando il pesarese starà meglio, si vogliono sfidare sulle due o quattro ruote. Tutto l’ambiente della Desmo è galvanizzato dall’arrivo del nove volte campione del mondo e anche Filippo Preziosi ha detto che Rossi contribuisce ai dati, più dell’elettronica.

    Tornando a noi, lo spagnolo del Cavallino si è detto pronto a sfidare il collega sulle due ruote: “ci siamo conosciuti meglio lo scorso anno a Maranello, quando è venuto a ritirare la sua Ferrari. E’ un ragazzo simpaticissimo e come pilota, c’è poco da dire. Uno che vince nove campionati del mondo è il migliore della storia del futuro del motociclismo perché sarà molto difficile ripetere i suoi risultati. E’ amato in tutto il mondo e questo è un valore aggiunto. La passione che Vale suscita è come un decimo titolo iridato. Una sfida fra noi? Non posso dire nulla di sicuro ma magari a fine stagione, a dicembre, potrebbe esserci una sorpresa… a due, a quattro o a quante ruote alla gente possa piacere”.