Si chiama Hulkenberg, è il nuovo Schumacher!

Basta essere giovani, essere tedeschi ed essere piloti di talento che ti viene appiccicato addosso l’appellativo di “nuovo Schumacher”

da , il

    Michael Schumacher  e Nico Hulkenberg

    Basta essere giovani, essere tedeschi ed essere piloti di talento che ti viene appiccicato addosso l’appellativo di “nuovo Schumacher”. Per quanto ci riguarda cercheremo di limitare la tentazione il più possibile. Ma non ci si può trattenere più di tanto quando si parla di Nicolas Hulkenberg…

    Hulkenberg, frescio campione dell’A1-GP, ha come manager un certo Willi Weber e pare che a breve farà un test con la Benetton, pardon Renault, di un certo Flavio Briatore.

    “Io e Flavio Briatore – ha spiegato Weber a Sport Bild – abbiamo già lavorato tanto e bene per la carriera di Michael Schumacher dal 1991 al 1995. Ci conosciamo e ci stimiamo. Penso che potremmo riprendere la nostra collaborazione con questo giovane pilota di talento”.

    Non è stata ancora fissata una data. L’impressione è che il giovanotto dovrà ancora aspettare un po’. Intanto, comunque, potrà divertirsi nella F3 Euroseries. La stessa categoria dove Lewis Hamilton vinse nel 2005 e cominciò a mettere le cose in chiaro.

    Foto | pitpass.com