Sic Supermoto Day 2014: date e presentazione

La presentazione del Sic Supermoto Day 2014

da , il

    Il prossimo weekend andrà in scena la terza edizione del “Sic Supermoto Day 2014″. Sul circuito de Il Sagittario di Latina, nelle date del 6-7 Dicembre 2014, verranno ricordati Marco Simoncelli e Doriano Romboni, scomparso lo scorso anno durante un incidente accaduto durante la manifestazione. L’incasso della kermesse sarà devoluto alla fondazione Tudisco, alla fondazione Simoncelli e a quei piloti meno fortunati.

    Alla presentazione del Sic Supermoto Day hanno partecipato diverse autorità pontine, come il Sindaco Giovanni Di Giorgi,

    l’organizzatore dell’evento Federico Capogna e il gestore del circuito pontino Pino Montani. Presenti anche i due piloti Simone Corsi e Edoardo Gente.

    “Quest’anno parteciperanno al Sic Supermoto Day ci saranno piloti di ogni categoria e sarà sicuramente un appuntamento importante – ha commentato Capogna - ci saranno piloti del Mondiale ed Europeo Supermoto, della Superbike oltre a qualche pilota di MotoGP, Moto2 e Moto 3. Chi verrà a vedere la manifestazione avrà la possibilità di stare a stretto contatto con i piloti. Gli incassi saranno suddivisi tra le varie fondazioni. La giornata di Sabato andrà alla fondazione Tudisco mentre quella di Domenica alla fondazione Simoncelli. Abbiamo voluto inoltre detrarre il 20% dell’incasso che regaleremo ai piloti meno fortunati e alle loro famiglie.”

    La manifestazione avrà anche degli spunti e momenti particolari. Tra le tante iniziative ci sarà anche quella di una gara interamente dedicata a dei trattori tagliaerba.

    Simone Corsi, pilota di Moto2, farà da spettatore all’evento perchè reduce da un brutto incidente. Lo stesso pilota ha però voluto spiegare la sua esperienza al Sic Supermoto Day:” Ho partecipato la passata stagione e devo dire che è una manifestazione molto bella. Aver la possibilità di correre con piloti di fama internazionale, senza avere pressioni di classifica e solo col piacere di divertirsi, è qualcosa di straordinario. Sono certo che anche quest’anno saranno due belle giornate di sport.”

    Anche il Sindaco di Latina, Giovanni di Giorgi, ha voluto ringraziare gli organizzatori: “Purtroppo la passata stagione abbiamo vissuto una brutta tragedia durante l’evento. Ringrazio gli addetti ai lavori che hanno voluto ancora riportare a Latina la manifestazione. Per la città è una vetrina molto importante e ci auguriamo che tutto vada per il meglio. Il mio augurio è che la città risponda presente all’evento e che si possa regalare il giusto tributo ai due grandi campioni scomparsi.”