Sic Supermoto Day: Dovizioso conquista la vittoria, buona prova per Rossi [FOTO]

Dovizioso si aggiudica il Sic Supermoto day nonostante il problema al collo che lo ha condizionato durante i test di Jerez

da , il

    Il centauro forlivese Andrea Dovizioso non doveva neanche essere al Sic Supermoto Day, per quel fastidioso quanto preoccupante problema al collo che lo aveva estromesso dai test della Ducati effettuati sul circuito internazionale di Jerez de la Frontera. L’ex pilota della Yamaha Satellite della MotoGP 2012, non solo ha corso ma si è anche aggiudicato il primo posto della competizione in memoria del compianto Marco Simoncelli, scomparso ad ottobre 2011 sul circuito di Sepang dopo un tragico incidente. Il neo pilota della Ducati ufficiale, dunque, che correva in coppia con Mauno Hermunen ha chiuso la gara davanti alla coppia Iddon–Winstanley.

    Nonostante il fastidioso problema patito al collo, Dovizioso si prende una gran bella soddisfazione al Sic Supermoto Day, aggiudicandosi la vittoria e battendo Valentino Rossi, praticamente il pilota che gli ha soffiato il posto sulla Yamaha ufficiale, “costringendolo” ad emigrare sulla poco competitiva Ducati di Borgo Panigale, che proprio con il Dottore ha vissuto una delle pagine più mediocri della sua storia recente.

    Piccola soddisfazione anche per il pesarese Rossi, che ha chiuso sul podio in con la TM #46 ed è stato sicuramente uno dei personaggi più cercati ed acclamati del paddock allestito sul circuito di Latina, dove si svolge la manifestazione in onore del Sic.

    Anche il romano Max Biaggi, ha avuto qualche difficoltà, infatti dopo qualifiche deludenti sul bagnato è riuscito a risalire fino all’ottava posizione, senza riuscire ad essere mai incisivo nelle posizioni di punta. La gara, comunque, ha visto come protagonisti anche Iddon e Antonelli, Mattia Pasini, De Rosa, Gramigni, Baiocco, La Marrae e Colucci.