Sic Supermoto Day: Valentino Rossi davanti a Biaggi nelle qualifiche

La sfida tra Max Biaggi e Valentino Rossi al Sic Supermoto Day, con il pesarese davanti al campione mondiale Sbk nelle qualifiche

da , il

    Marco Simoncelli

    Continua lo spettacolo delle due ruote, nonostante i campionati mondialo di Superbike e MotoGP 2012 siano ampiamente andati in archivio. Lo show è di scena a Latina dove si sono disputate le qualifiche del Sic Supermoto Day sul tracciato internazionale “Il Sagittario”. Prove disputate sul bagnato e ad avere la meglio in queste condizioni è stata la coppia formata Cristian Iddon–Matt Winstanley che ha ottenuto il miglior tempo fermando il cronometro sul 2’11″335. Alle loro spalle si è piazzata la coppia Ivan Lazzarini–Mattia Pasini, staccata di 838 millesimi.

    Ma l’attenzione dei presenti era tutta per la rivalità in pista e fuori tra Max Biaggi e Valentino Rossi, una gara nella gara vinta dal pesarese, qualificatosi in quinta piazza in coppia con Thierry Van Den Bosch. Secondo quanto riportato da motograndprix.it, dei due è stato proprio il Dottore della Yamaha MotoGP ad ottenere il miglior tempo, 1’06″449.

    Mentre l’iridato della Superbike 2012, in coppia con Adrien Chareyre ha chiuso in quattordicesima posizione evidenziando sull’acqua molte più difficoltà di quante riscontrare con l’asfalto asciutto.

    Dunque, Rossi si prende un’altra soddisfazione dopo la vittoria al Monza Rally Show, confermando un buon feeling sia sulle due che sulle quattro ruote. A parte la rivalità storica tra i due italiani, Max e Vale, non sfigura neanche la coppia formata da Mauno Hermunen e Andrea Dovizioso, che nonostante il problema al collo che lo aveva estromesso dalla tre giorni di test con la Ducati, ha girato con un buon ritmo.

    E proprio il problema accusato al collo, per il nuovo centauro della Ducati MotoGP, potrebbe essere una questione più seria di quando si potesse pensare. Per ulteriori analisi, il Dovi, si sottoporrà ad esami medici più specifici.