Spies e Iannone in Ducati Pramac dal 2013, è ufficiale!

da , il

    Iannone_Spies_Pramac_Ducati

    Se ne parlava già da tempo e oramai è arrivata la conferma ufficiale, quello che inizialmente doveva essere lo Junior Team Ducati sarà composto dall’esordiente Andrea Iannone e dall’ex-pilota Yamaha Ben Spies. Contemporaneamente alla firma del contratto da parte dei due riders, è arrivata la conferma del rinnovo da parte dello sponsor storico del team satellite della casa di Borgo Panigale, ovvero Pramac, che ha prolungato la sua collaborazione anche per le stagioni 2013/2014.

    I due piloti che hanno appena firmato per la casa italiana, avranno un trattamento da ufficiale pur correndo per il team satellite facendo affidamento sulla velocità già dimostrata da questi due piloti, come si legge dal comunicato ufficiale: “Dopo la conferma di Nicky Hayden e l’annuncio di Andrea Dovizioso per il Ducati Team, la Casa italiana ribadisce fiducia e impegno nel campionato del mondo MotoGP completando lo schieramento per la prossima stagione con due piloti veloci e competitivi, già protagonisti del campionato del mondo Moto2 e MotoGP”.

    Ducati quindi dopo il rinnovo di Nicky Hayden e l‘arrivo di Andrea Dovizioso, completa il suo parco piloti mettendo sotto contratto Iannone e Spies nel team Pramac. La rossa di Borgo Panigale dopo la partenza di Valentino Rossi non si può dire abbia perso tempo per trovare un sostituto al nove volte campione del mondo.

    Ora non resta che vedere quali saranno i risultati nella prossima stagione di questa nuova squadra Ducati così composta.