Statistiche Formula 1 dopo il Gran Premio del Brasile 2008

Statistiche Formula 1 dopo il Gran Premio del Brasile 2008

lewis hamilton è il più giovane pilota di formula 1 a vincere il titolo mondiale

da in Circuito Interlagos F1, Felipe Massa, GP Brasile F1, Lewis Hamilton, Statistiche Formula 1
Ultimo aggiornamento:

    Lewis Hamilton diventa il più giovane campione del mondo della storia della Formula 1. Con i suoi 23 anni e 301 giorni batte il precedente primato di Fernando Alonso che nel 2005 vinse il titolo a 24 anni e 59 giorni. E’ questo il record più importante del Gran Premio del Brasile 2008.

    Lewis Hamilton è il nono pilota britannico a vincere il mondiale di F1. In totale, i sudditi della Regina hanno portato a casa 13 allori e nella classifica per nazioni incrementano il loro vantaggio sul Brasile (8 titoli, suddivisi tra i 2 di Fittipaldi e i 3 ciascuno di Senna e Piquet); Germania (7, tutti di Schumacher), Argentina (5 titoli con Juan Manuel Fangio); Austria, Francia, Australia e Finlandia (4); Italia (3); Stati Uniti (2); Nuova Zelanda, Sudafrica e Canada (1).

    Hamilton è anche il settimo pilota diverso a portare il titolo piloti alla McLaren, il secondo di nazionalità britannica. Prima di lui c’erano riusciti Emerson Fittipaldi, James Hunt, Niki Lauda, Alain Prost, Ayrton Senna e Mika Hakkinen. Per la McLaren è complessivamente la dodicesima affermazione.

    Felipe Massa, lo sconfitto, domina ad Interlagos e, grazie al quarto hat trick della carriera, diventa il quarto brasiliano a vincere due volte il GP di casa. Prima di lui c’erano riusciti Fittipaldi, Piquet e Senna che comunque non hanno mai raggiunto il terzo successo.

    Con il ritiro di David Coulthard, Massa resta l’unico pilota in attività ad aver vinto due volte il GP della propria nazione. Sono loro, assieme a Stirling Moss, gli unici ad aver ottenuto due o più successi senza mai essersi laureati campioni del mondo.

    Massa ottiene l’11a vittoria in carriera a raggiunge Jacques Villeneuve nella classifica di tutti i tempi. Per il carioca è anche la 15a pole position (una in meno di Raikkonen) e l’11° giro veloce in gara.

    Fernando Alonso sale sul podio per la prima volta senza aver vinto in questa stagione. Per Raikkonen è il terzo 3° posto consecutivo.

    Jarno Trulli fa segnare la sua miglior qualifica dell’anno. Non partiva in prima fila dal GP di Francia del 2005.

    371

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuito Interlagos F1Felipe MassaGP Brasile F1Lewis HamiltonStatistiche Formula 1
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI