Statistiche Formula 1 dopo il Gran Premio del Giappone 2008

Statistiche Formula 1 dopo il Gran Premio del Giappone 2008

record e statistiche dal gran premio del giappone dove alonso diventa il primo pilota della storia ad aver vinto il gp nipponico sia nella pista del fuji che in quella di suzuka

da in Circuito Fuji F1, GP Giappone F1, Piloti F1 2017, Statistiche Formula 1, Team F1 2017
Ultimo aggiornamento:

    Statistiche, numeri e record dal Gran Premio del Giappone di Formula 1 edizione 2008: Alonso è il primo pilota a vincere la corsa nipponica in due luoghi diversi, Bourdais percorre i suoi primi giri in testa ad una corsa e Mark Webber conquista il centesimo punto in carriera.

    Fernando Alonso ottiene la 21a vittoria in carriera e sale all’11° posto nella graduatoria dei più vittoriosi in F1. Nel mirino dello spagnolo c’è Damon Hill, fermo a quota 22.

    E’ la seconda vittoria di Alonso nel GP del Giappone. La prima è avvenuta nel 2006 quando Schumacher disse addio al mondiale col motore in fumo. Questo fa del pilota Renault l’unico ad essere salito sul gradino più alto del podio tanto a Suzuka quanto al Fuji.

    Felipe Massa fa segnare il decimo giro veloce in carriera, il secondo in stagione. Il ferrarista è riuscito a salire sul podio quest’anno solo in gare in cui aveva fatto altrettanto nel 2007: Bahrain, Barcellona, Istanbul, MonteCarlo, Magny-Cours e Spa. Gli altri due GP dove ha concluso tra i primi 3 sono Hockenheimring e Valencia che non erano in calendario nella scorsa stagione. Se la cabala sarà rispettata, saranno a lui favorevoli anche i prossimi due appuntamenti di Cina e Brasile.

    Lewis Hamilton ottiene la sua 12a pole position in carriera ed eguaglia David Coulthard e Gerhard Berger.

    Per la seconda volta consecutiva, si presenterà al GP della Cina con la possibilità di laurearsi campione del mondo.

    Quest’anno Hamilton ha fatto registrare la pole pole position in GP vinti la scorsa stagione ma non è riuscito a salire nuovamente sul gradino più alto del podio né a Montreal, né all’Hungaroring e né al Fuji.

    Mark Webber approfitta della penalità di Bourdais per raccogliere un punto che gli vale come il centesimo in carriera.

    Sebastien Bourdais si trova per la prima volta in carriera al primo posto in un GP di F1.

    Kimi Raikkonen ottiene la 30a partenza in prima fila ma non riesce a conquistare il suo 11° giro veloce che gli sarebbe valso il record assoluto. Per ottenere quel risultato ha altre due occasioni. Con il podio del Fuji, però, interrompe la sua serie negativa che durava da 4 GP. Nonostante ciò, si trova adesso matematicamente fuori dalla lotta per il mondiale. Chiunque gli succeda, sarà campione per la prima volta.

    Foto: gpupdate

    428

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuito Fuji F1GP Giappone F1Piloti F1 2017Statistiche Formula 1Team F1 2017