Statistiche Formula 1 dopo il Gran Premio di Germania 2008

record, numeri e statistiche della formula 1 dopo il gran premio di germania edizione 2008

da , il

    Dal Gran Premio di Germania, dove dopo quasi 17 anni si rivedono due brasiliani assieme, arriva il podio più giovane della storia della Formula 1. La media delle età di Hamilton, Massa e Piquet, infatti, batte per soli 11 giorni il recordo precedente, datato 2003 e appartenente al trio Alonso, Raikkonen e Montoya

    Hamilton ottiene la sua nona pole positione e la sua ottava vittoria in carriera raggiungendo nella classifica di tutti i tempi Denny Hulme, Jacky Ickx e Felipe Massa. A questo punto del 2008, il pilota McLaren ha vinto lo stesso numero di GP della scorsa stagione.

    Per la McLaren è la prima vittoria ad Hockenheim dopo quella di Mika Hakkinen nel 1998.

    Kimi Raikkonen non riesce a conquistare il settimo giro più veloce in gara consecutivo che gli avrebbe consentito di eguagliare lo storico record di Alberto Ascari.

    Nelson Piquet Jnr ottiene il primo podio in carriera e porta per la prima volta in stagione la Renault al comando di una gara.

    Con Piquet, diventano 11 i piloti che quest’anno sono stati in testa almeno per un giro. La classifica del maggior numero di giri al comando a questo punto della stagione è la seguente:

    Lewis Hamilton 233

    Felipe Massa 168

    Kimi Räikkönen 135

    Robert Kubica 49

    Nick Heidfeld 21

    Heikki Kovalainen 13

    Rubens Barrichello 7

    Nelsinho Piquet 6

    Timo Glock 3

    Jarno Trulli 2

    David Coulthard 1

    Con Massa e Piquet Jr. si rivedono contemporaneamente due brasiliani sul podio. L’evento non capitava dal GP del Beglio del 1991 quando salirono Senna e Piquet Sr., rispettivamente primo e terzo.

    Hamilton, Massa ePiquet Jnr formano il podio pù giovane di sempre con un’eta media di 24 anni, 7 mesi e 1 giorno. Il record precedente apparteneva ad Alonso, Raikkonen, Montoya che nel GP di Ungheria del 2003 raggiunsero un’età media di 24 anni, 7 mesi e 12 giorni.

    Nick Heidfeld conclude la sua 20a gara consecutiva. Il record assoluto è di 24 ed appartiene a Michael Schumacher relativamente al periodo 2001-2003.