Superbike 2011, Biaggi : “Aprilia vibra in modo anomalo”

Biaggi commenta il settimo tempo ottenuto nelle prove della gara che si correrà questa sera sul circuito di Salt Lake City

da , il

    biaggi miller sbk

    Il campione del mondo della Superbike, Max Biaggi è apparso in difficoltà durante le prove andate in scena sul circuito del Miller, dal quale dovrà partire in seconda fila con il settimo tempo. Il centauro romano è ancora alla ricerca del primo successo stagionale e non perde l’ottimismo: “non è certo una posizione ideale ma purtroppo dovremo fare buon viso a cattivo gioco. Le prime due sessioni della Superpole sono andate bene ed ero convinto di potermi giocare anche il primato”.

    Biaggi, nonostante conservi bei ricordi del Miller dove l’anno scorso conquistò una doppietta fondamentale per il titolo, non sembra aver trovato il setting giusto per la sua Aprilia, per fermare lo strapotere della Ducati di Carlos Checa: “appena sono entrato dentro al SP3 ho sentito subito che qualcosa non stava funzionando. La RSV4 vibrava in maniera anomala ed ad un certo punto è entrata a folle. Andare dritto è stata l’unica possibilità, ho provato a controllare ma sono affondato”.