Superbike 2011, Biaggi: “Il Mondiale non è riaperto”

Biaggi vince gara 2 in Spagna e con la seconda posizione nel primo round dietro a Melandri ha riaperto la corsa al titolo

da , il

    Biaggi sbk mondiale

    Il pilota romano Max Biaggi è felice per la vittoria nel Gran Premio di Spagna in Gara 2, avendo centrato la prima affermazione nel Campionato Mondiale Superbike2011, ma non si fa false illusioni sulla corsa iridata dominata da Carlos Checa: “sono veramente felice, è la prima vittoria col numero uno in carena. Credo che sarebbe potuta arrivare molto prima. Purtroppo c’è sempre stata una qualche circostanza che ce l’ha negata, ma ce la meritiamo e oggi me la godo con la mia squadra”.

    Il week-end spagnolo della Sbk ha portato ad una doppietta italiana Melandri-Biaggi sul gradino più alto del podio, che insieme alla caduta di Checa nella prima gara ha riaperto la corsa al titolo mondiale.

    Biaggi riduce sensibilmente a 29 punti il distacco da Checa, ma non crede di aver riaperto i giochi per il titolo viste le difficoltà tecniche della sua moto: “non mi esalto certo per i punti guadagnati e non ho ripreso nessuno e c’è poco da gioire per la classifica. Quello che mi importa veramente è di aver vinto. Ora voglio fare belle gare e continuare a vincere ma abbiamo bisogno di rendere competitivo tutto il pacchetto moto-gomme, finora non è sempre stato così, speriamo che da qui in poi cambi qualcosa”.