Superbike 2011: Carlos Checa resta con la Ducati

Checa annuncia che anche nel 2012 correrà con i colori della Ducati superbike spazzando via il campo dall'opzione Bmw

da , il

    checa rinnovo ducati

    Il nuovo campione del mondo della Superbike 2011, Carlos Checa sembrava essere destinato a lasciare la Ducati Sbk, dopo aver conquistato quest’anno il titolo delle derivate si serie. Per lo spagnolo si era parlato di BMW e invece, secondo quanto rifersisce motograndprix, una telefonata tra Claudio Domenicali di Ducati e il manager di Checa, Alberto Vergani ha sbloccato la situazione: “E’ stato un week-end molto particolare, il titolo è meritato soprattutto per la squadra. In questo week end mi vedevo più fuori dalla Ducati che dentro ma per fortuna si sono resi conto dell’errore”.

    Checa, del quale si era parlato anche di una collaborazione nello sviluppo della Desmo MotoGP, continuerà a correre con la Rossa di Borgo Panigale e cercare di bissare il titolo iridato conquistato.

    Il 38enne spagnolo conferma con le sue parole, l’importanza di aver trovato una soluzione al problema: “Sono molto contento per la squadra. Non avrei corso con la Ducati con un’altra squadra, avrei continuato solo con loro”.