Superbike 2011: Melandri rinnova con la Yamaha

Il ravennate Melandri rinnova il suo contratto con la Yamaha Sbk pochi giorni prima dell'appuntamento del mondiale a Silverstone

da , il

    melandri rinnova yamaha

    Il pilota ravennate, Marco Melandri ha rinnovato il contratto con la Yamaha SBK e guiderà la YZF-R1 anche nel Mondiale Superbike 2012, confermando il feeling trovato con la categoria delle derivate di serie: “si, il prossimo anno sarò ancora qui. Dopo aver cambiato quattro moto e quattro team negli ultimi quattro anni sono molto contento di poter costruire qualcosa che duri magari riuscire a farne tesoro poi senza dover ripartire da zero ogni volta”; ha commentato Melandri.

    Dopo aver dato vita ad una parte di stagione entusiasmante culminata con la gara di Brno, dove Melandri è arrivato primo in volata su Max Biaggi, il pilota ex Honda MotoGP annuncia il suo rinnovo contrattuale con Yamaha Superbike.

    Alla vigilia del WSBK 2011 a Silverstone, la Yamaha ha già messo a posto le pedine 2012, visto che Eugene Laverty era già sotto contratto per la prossima stagione e adesso Il Macio può concentrarsi sulla gara inglese: “Silverstone è un tracciato che adoro, mi piacciono soprattutto le parti veloci. E’ molto lungo, difficile e sono convinto che offriremo due grandi sfide agli appassionati della Superbike. Brno è stata fantastica non solo per voi che avete guardato ma anche per noi piloti. Il duello con Max è stato emozionante, mi sono divertito un sacco. E’ un vecchietto ma guida ancora fortissimo. E sono convinto che in Gran Bretagna dovremo entrambi fare di nuovo i conti con Carlos Checa e magari anche con qualche sorpresa”.