Superbike 2011: Smrz domina i test

SUPERBIKE 2011 - I test collettivi di Portimao hanno riacceso i riflettori sul campionato del mondo delle derivate di serie

da , il

    Superbike 2011: test a Portimao

    SUPERBIKE 2011 – I test collettivi di Portimao hanno riacceso i riflettori sul campionato del mondo delle derivate di serie.

    Nelle due sessioni tenutesi ieri sul circuito portoghese il più veloce tra i rider SBK è stato il il ceco Jakub Smrz con la Ducati: la moto di Borgo Panigale si conferma così uno dei mezzi più competitivi della categoria, nonostante quest’anno sia presente solo con team satellite.

    Il campione del mondo Max Biaggi ha ottenuto il sesto tempo, staccato di tre decimi da Smrz.

    TEST SBKJakub Srmz con la Ducati Effenbert è stato il più veloce nella giornata di ieri di test superbike; il ceco è arrivato davanti a Rea (Castrol Honda) e Laverty (Yamaha).

    L’Aprilia campione del mondo è scesa in pista adattata al novo regolamento 2011 (iniettori, pompa benzina e distribuzione di serie) e non è andata oltre il sesto tempo. Cadono Carlos Checa (Ducati) e Ruben Xaus (Honda).

    MELANDRI – Interesse anche per la prova di Marco Melandri (Yamaha), ex iridato 250cc proveniente dalla MotoGP: l’italiano è tornato in sella a soli 34 giorni dall’intervento chirurgico di ricostruzione dei legamenti della spalla destra. Tempi alti (per lui solo il quindicesimo posto) ma buoni riscontri per la tenuta della spalla.

    Superbike – Test di Portimao

    1. Smrz (Cze-Ducati) 1’43”503 media 159,717 km/h;

    2. Rea (Gb-Honda) 1’43”676;

    3. Laverty (Irl-Yamaha) 1’43”707;

    4. Sykes (Gb-Kawasaki) 1’43”770; 5. Checa (Spa-Ducati) 1’43”789; 6. Biaggi (Ita-Aprilia) 1’43”840; 7. Fabrizio (Ita-Suzuki) 1’43”879; 8. Guintoli (Fra-Ducati) 1’44”369; 9. Camier (Gb-Aprilia) 1’44”446; 10. Lascorz (Spa-Kawasaki) 1’44”752; 11. Toseland (Gb-Bmw) 1’44”764; 12. Haga (Gia-Aprilia) 1’44”857; 15. Melandri (Yamaha) 1’45”461; 16. Badovini (Bmw) 1’45”678.