Superbike 2012, test Philip Island day 1: Checa al comando, bene gli italiani

Superbike 2012, test Philip Island day 1: Checa al comando, bene gli italiani

Checa è al comando della prima giornata di test ufficiali della Sbk 2012 a Philip Island

da in Carlos Checa, Marco Melandri, Max Biaggi, News SBK, Piloti SBK, Primo Piano, SBK 2017
Ultimo aggiornamento:

    Carlos Checa

    Il campione del mondo 2011, Carlos Checa, comanda i primi test ufficiali della Superbike 2012 tra le curve di Phillip Island, dove domenica prossima prenderà il via il nuovo campionato. Il pilota spagnolo della Ducati ha infatti fermato il cronometro sul tempo di 1:31.947, mettendo le ruote davanti al Corsaro dell’Aprilia, Max Biaggi (Aprilia RSV4 Factory) ed al ravennate Marco Melandri terzo con la sua BMW S1000 RR.

    Dopo il dominio evidenziato nella scorsa sessione, Checa riprende da dove aveva lasciato a Philip Island e conquista la vetta dei tempi davanti a Biaggi, iridato Superbike 2010 e al nuovo pilota della BMW, Melandri.

    Il pilota romano dell’Aprilia ufficiale ha messo insieme una serie di giri veloci che gli dovrebbero permettere di essere competitivo in un tracciato da sempre ostico alle caratteristiche della moto di Noale, mentre Melandri ha lavorato molto sulla BMW, che sarà priva di Leon Haslam, caduto. Il pilota, nell’impatto, ha rimediato la frattura del malleolo tibiale della gamba destra.

    Il centauro inglese è stato operato all’ospedale di Dandenong e spera in un recupero rapido.

    Gli altri piloti italiani in pista sono stati Michel Fabrizio con il dodicesimo tempo, Davide Giugliano con il quattordicesimo crono, Lorenzo Zanetti sedicesismo, Ayrton Badovini 19esimo e Raffaele De Rosa ventunesimo.

    Test ufficiali Superbike Phillip Island Day 1

    1 7 Checa C. (ESP) Ducati 1098R 1’31.947
    2 3 Biaggi M. (ITA) Aprilia RSV4 Factory 1’32.132
    3 33 Melandri M. (ITA) BMW S1000 RR 1’32.232
    4 65 Rea J. (GBR) Honda CBR1000RR 1’32.379
    5 91 Haslam L. (GBR) BMW S1000 RR 1’32.397
    6 66 Sykes T. (GBR) Kawasaki ZX-10R 1’32.465
    7 50 Guintoli S. (FRA) Ducati 1098R 1’32.768
    8 59 Canepa N. (ITA) Ducati 1098R 1’32.836
    9 96 Smrz J. (CZE) Ducati 1098R 1’32.848
    10 17 Lascorz J. (ESP) Kawasaki ZX-10R 1’33.005
    11 2 Camier L. (GBR) Suzuki GSX-R1000 1’33.104
    12 84 Fabrizio M. (ITA) BMW S1000 RR 1’33.141
    13 121 Berger M. (FRA) Ducati 1098R 1’33.246
    14 34 Giugliano D. (ITA) Ducati 1098R 1’33.366
    15 4 Aoyama H. (JPN) Honda CBR1000RR 1’33.479
    16 87 Zanetti L. (ITA) Ducati 1098R 1’33.566
    17 67 Staring B. (AUS) Kawasaki ZX-10R 1’33.704
    18 44 Salom D. (ESP) Kawasaki ZX-10R 1’33.812
    19 86 Badovini A. (ITA) BMW S1000 RR 1’34.234
    20 19 Davies C. (GBR) Aprilia RSV4 Factory 1’34.303
    21 35 De Rosa R. (ITA) Honda CBR1000RR 1’34.400
    22 25 Brookes J. (AUS) Suzuki GSX-R1000 1’34.667
    23 18 Aitchison M. (AUS) BMW S1000 RR 1’35.223

    432

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Carlos ChecaMarco MelandriMax BiaggiNews SBKPiloti SBKPrimo PianoSBK 2017
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI