Superbike: a Monza con Ducati e Bmw

In occasione dell'appuntamento di Monza del 10 maggio del mondiale Superbike la Bmw e la Ducati hanno organizzato all'interno del circuito degli spazi appositi attrezzati per i loro tifpsi

da , il

    Il primo appuntamento del mondiale Superbike in Italia e’ in programma nel week end tra 8 e il 10 maggio sul mitico circuito di Monza e come e’ ormai tradizione le case costruttrici che partecipano al campionato delle derivate di serie anche per questa edizione organizzeranno degli eventi a contorno del Gran Premio.

    La rossa avra’ alla curva Ascari la classica “tribuna Ducati” dove si ritroveranno tutti i tifosi della casa di Borgo Panigale. Il maxischermo garantisce la possibilita’ di seguire tutta la gara e il pacchetto del costo di 74 euro per l’intero week end e 58 euro per la sola giornata delle gare permettera’ ai tifosi anche l’accesso all’esclusivo “Ducati village“.

    Anche la casa tedesca Bmw, alla prima stagione nel mondiale Superbike, vuole non far mancare nulla ai tifosi della casa dell’elica che decideranno di seguire la gara brianzola dalle tribune. Il programma, denominato “SBK Experience“, sara’ un pacchetto al quale usufruiranno solamente 200 appassionati al costo di 135 per la sola giornata di domenica che prevede parcheggio e guardaroba dedicato e gadget ufficiali della casa bavarese come ad esempio cappelini e camicie.

    A dire il vero tra le due offerte di differenza, soprattutto di costo, ce n’e’ parecchia: quasi il doppio il costo dell’offerta Bmw rispetto a quello della Ducati che peraltro e’ valida per tutto il week end e non solo per la giornata di gara. Come al solito la casa tedesca si distingue per i prezzi non proprio popolari forte di un brand che negli anni e’ diventato simbolo di esclusivita’ e come tale deve fare selezione tra i tifosi, soprattutto nei loro portafogli.

    foto tratte da: ducati.com, radiomarconi.com, motocorse.com, nextmoto.it.