Superbike Donington 2012: Sykes conquista un’altra Superpole

Sykes conquista nuovamente la Superpole, mentre alle sue spalle ci sono Leon Haslam e Marco Melandri

da , il

    5sykes_03

    Tom Sykes conquista la sua quarta e personale Superpole della Superbike 2012, sullo storico circuito di Donington, facendo registrare il nuovo record della pista. Il centauro inglese si completamente a suo agio sul tracciato ed in sella alla sua Kawasaki diventa davvero imprendibile per tutti gli altri piloti del Mondiale, che malgrado ci provano. Nessuno, nenache l’iridato Carlos Checa riesce a far meglio del suo tempo: 1:27.716, mentre dietro le sue mrmitte è vera lotta per la prima fila. battaglia che si dipana tra i due piloti di casa BMW, Leon Haslam e Marco Melandri, rispettivamente secondo e terzo. Quarto crono per Max Biaggi seguito da Sylvain Guintoli e Jonathan Rea, Leon Camier e Jakub Smrz.

    Dunque, neanche Checa, che qualche giorno fa aveva dichiarato di avere una predilezione per il tracciato internazionale di Donington riesce a fare meglio di Mister Superpole Tom Sykes.

    Il campione spagnolo lamenta assenza di grip e chiude le qualifiche in nona posizione seguito dagli italiani Ayrton Badovini e Michel Fabrizio.

    Per le gare di domani, rimane l’incognita del meteo con i piloti che sperano in una schiarita per evitare una seconda Monza.

    Superbike Donington 2012, la Superpole:

    1 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’27.716

    2 91 L. HASLAM GBR BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 1’27.864

    3 33 M. MELANDRI ITA BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 1’28.177

    4 3 M. BIAGGI ITA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1’28.340

    5 50 S. GUINTOLI FRA Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R 1’28.420

    6 65 J. REA GBR Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1’28.546

    7 2 L. CAMIER GBR FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1’28.551

    8 96 J. SMRZ CZE Liberty Racing Team Effenbert Ducati 1098R 1’28.785

    Superpole 2

    9 7 C. CHECA ESP Althea Racing Ducati 1098R 1’28.497

    10 86 A. BADOVINI ITA BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR 1’28.614

    11 84 M. FABRIZIO ITA BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR 1’28.683

    12 58 E. LAVERTY IRL Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1’29.032

    Superpole 1

    13 34 D. GIUGLIANO ITA Althea Racing Ducati 1098R 1’29.236

    14 59 N. CANEPA ITA Red Devils Roma Ducati 1098R 1’29.319

    15 121 M. BERGER FRA Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R 1’29.371

    16 19 C. DAVIES GBR ParkinGO MTC Racing Aprilia RSV4 Factory 1’29.493

    Others in Grid

    17 4 H. AOYAMA JPN Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 1’30.008

    18 76 L. BAZ FRA Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1’30.237

    19 60 P. HICKMAN GBR FIXI Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1’30.296

    20 87 L. ZANETTI ITA PATA Racing Team Ducati 1098R 1’30.402

    21 18 M. AITCHISON AUS Grillini Progea Superbike Team BMW S1000 RR 1’31.102

    22 36 L. MERCADO ARG Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1’31.540

    23 101 G. MASON GBR Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 1’33.103