Superbike: Haslam e Suzuki in vetta al WSBK

Continua il momento magico per Leon Haslam in queste prime prove del campionato del mondo Superbike: a Portimao il rider inglese del team Suzuki Alstare è l'unico a tenere testa a un Max Biaggi in grandissima forma, chiudendo entrambe le gare al secondo posto e conservando il primo posto nella classifica piloti del WSBK

da , il

    A Portimao Leon Haslam ha dimostrato di non essere un fuoco di paglia e – nonostante uno straripante Max Biaggi – corre due ottime gare, contendendo al Corsaro la vittoria e chiudendo due volte al secondo posto.

    Risultato che gli permette di conservare la testa della classifica mondiale piloti, incalzato proprio dal centauro romano, e di confermare la prima posizione della Suzuki nella classifica costruttori (seconda Aprilia, Ducati terza grazie soprattutto alle moto private).

    Continua il momento magico di Leon Haslam in queste prime prove del campionato del mondo Superbike: a Portimao il rider inglese del team Suzuki Alstare è l’unico a tenere testa a un Max Biaggi in grandissima forma, chiudendo entrambe le gare al secondo posto e conservando il primo posto nella classifica piloti del WSBK.

    Se qualcuno mi avesse detto prima dell’inizio della stagione che avrei vinto una gara e preso tre podi nelle prime quattro gare,non gli avrei creduto,” ha dichiarato Pocket Rocket, “E’ una grande sensazione vincere una gara, fare tre podi ed essere in testa al campionato ed il mio obiettivo è quello di mantenere questo ritmo finché posso.

    WSBK 2010 – Classifica mondiale piloti

    LEON HASLAM – SUZUKI – 85 punti

    MAX BIAGGI – APRILIA – 69

    CARLOS CHECA – DUCATI – 60

    MICHEL FABRIZIO – DUCATI – 46

    NORIYUKI HAGA – DUCATI – 43

    JONATHAN REA – HONDA – 39

    SYLVAIN GUINTOLI – SUZUKI – 33

    LEON CAMIER – APRILIA – 32

    TROY CORSER – BMW – 29

    CAL CRUTCHLOW – YAMAHA – 25

    JAMES TOSELAND – YAMAHA – 25

    SHANE BYRNE – DUCATI – 25

    LORENZO LANZI – DUCATI – 15

    RUBEN XAUS – BMW -10

    JAKUB SMRZ – DUCATI – 8

    TOM SYKES – KAWASAKI – 7

    MAX NEUKIRCHNER – HONDA – 5

    JOSHUA BROOKES – HONDA – 2

    ANDREW PITT – BMW – 2

    WSBK 2010 – Classifica mondiale costruttori

    SUZUKI – 85 punti

    DUCATI – 71

    APRILIA – 69

    HONDA – 40

    YAMAHA – 32

    BMW – 29

    KAWASAKI – 7