Superbike Imola 2012 Gara 1: Checa trionfa davanti a Sykes e Haslam

Checa vince Gara 1 di Imola davanti a Sykes e Leon Haslam

da , il

    Carlos Checa

    Il campione del mondo della Superbike 2012, Carlos Checa diventa imprendibile e vince Gara 1 della seconda prova del Mondiale Superbike che si corre sul suggestivo circuito italiano ad Imola. Lo spagnolo iridato della Ducati ha staccato e battuto per distacco il poleman Tom Sykes che sta facendo delle cose davvero importanti con la Kawasaki. Sul podio sale anche Leon Haslam con la Bmw che ha battuto Max Biaggi dopo un bel duello con l’Aprilia del Corsaro romano.

    Nella prima parte di gara il pilota britannico non era sembrato in grado di reggere il passo di Biaggi, che viaggiava verso il podio di Imola in solitaria. Nel finale però Haslam è riuscito a ricucire il gap e a cinque giri dalla fine ha trovato il sorpasso alla curva Villeneuve. Max, così, rimane giù dal podio per la prima volta nel 2012, ma del resto lo sapeva anche lui che ad Imola sarebbe stata dura per la sua Aprilia. Gli rimane la consolazione di essere ancora leader in campionato, con 8 punti di margine su Checa.

    A chiudere la top five di Imola c’è l’altra Aprilia di Eugene Laverty che si piazza davanti al nostro Marco Melandri che non riesce ad andare oltre al sesto posto.

    1 7 C. CHECA ESP Althea Racing Ducati 1098R 21 1’47.877 278,5 1’47.423 274,2 25 50 2

    2 66 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 21 3.206 1’48.012 286,8 1’46.748 283,0 20 49 3

    3 91 L. HASLAM GBR BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 21 5.593 1’48.095 284,5 1’47.458 280,7 16 31 5

    4 3 M. BIAGGI ITA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 21 6.519 1’48.248 287,6 1’47.611 280,0 13 58 1

    5 58 E. LAVERTY IRL Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 21 24.662 1’49.108 283,0 1’48.299 280,7 11 19 8

    6 33 M. MELANDRI ITA BMW Motorrad Motorsport BMW S1000 RR 21 27.261 1’48.577 286,8 1’47.642 285,3 10 40 4

    7 17 J. LASCORZ ESP Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 21 27.384 1’48.708 278,5 1’47.740 283,0 9 10 15

    8 87 L. ZANETTI ITA PATA Racing Team Ducati 1098R 21 28.299 1’48.258 280,7 1’48.108 276,3 8 15 12

    9 65 J. REA GBR Honda World Superbike Team Honda CBR1000RR 21 34.067 1’48.553 281,5 1’47.643 277,8 7 29 6

    10 59 N. CANEPA ITA Red Devils Roma Ducati 1098R 21 35.724 1’48.626 272,7 1’48.382 270,6 6 12 13

    11 96 J. SMRZ CZE Liberty Racing Team Effenbert Ducati 1098R 21 36.738 1’48.735 279,2 1’48.137 272,0 5 21 7

    12 121 M. BERGER FRA Team Effenbert Liberty Racing Ducati 1098R 21 37.257 1’49.410 277,0 1’48.267 276,3 4 16 10

    13 21 J. HOPKINS USA Crescent Fixi Suzuki Suzuki GSX-R1000 21 50.418 1’50.332 274,2 1’49.790 273,5 3 3 19

    14 36 L. MERCADO ARG Team Pedercini Kawasaki ZX-10R 21 53.623 1’50.204 272,7 1’50.999 267,2 2 2 20

    15 86 A. BADOVINI ITA BMW Motorrad Italia GoldBet BMW S1000 RR 21 53.942 1’49.616 283,0 1’48.631 277,8 1 1 22

    16 68 B. MCCORMICK CAN Liberty Racing Team Effenbert Ducati 1098R 21 54.139 1’50.147 276,3 1’50.266 270,6

    17 18 M. AITCHISON AUS Grillini Progea Superbike Team BMW S1000 RR 21 57.

    La programmazione di Eurosport 2 del GP di Imola (sul canale 212 di Sky):

    10:00 SBK Superpole (Eurosport 2 – differita)

    10:30 Superstock 1000 Gara (Eurosport 2 – diretta)

    15:30 SBK gara 2 (Eurosport 2 – diretta)

    17:30 SBK gara 1 (Eurosport 2 – differita)

    18:30 SBK gara 2 (Eurosport 2 – replica)

    22:00 SBK gara 1 (Eurosport 2 – replica)

    23:00 SBK gara 2 (Eurosport 2 – replica)