Superbike Imola, Rea si prende gara 1

Superbike in diretta da Imola per Derapate

da , il

    Superbike in diretta da Imola per Derapate. Gara 1 va al britannico Jonathan Rea del team Honda Castrol che riesce a contenere il ritorno dell’idolo dei tifosi Noriyuki Haga. Al terzo posto sfreccia Carlos Checa che infila nel serrato finale Tom Skyes su Kawasaki. Con questo risultato lo spagnolo si porta a ben 82 punti di vantaggio sul nostro Marco Melandri giunto solo ottavo e ipoteca, se ancora c’erano dei dubbi, il titolo mondiale che può portarsi a casa già in gara 2 tra un’ora. Pubblico in visibilio sul circuito Enzo e Dino Ferrari per i protagonisti della Superbike.

    Checa non sfrutta la pole e precipita al quarto posto anche per via di una condotta di gara piuttosto accorta con l’obiettivo dichiarato di portare la moto al traguardo. Melandri è rimasto da subito invischiato nella lotta per l’ottavo-nono posto ed è riuscito a risalire dopo un errore alla variante bassa. Davanti Haga è andato in caccia di Rea arrivando ad un solo decimo di distacco, ma non riuscendo mai a trovare lo spazio per infilare Rea. In conferenza stampa tutti contenti a partire proprio dal britannico che si prende la seconda vittoria dell’anno dopo Assen. Appuntamento alle 15:30 con gara 2 in diretta su Eurosport 2.

    ORDINE D’ARRIVO GP IMOLA SUPERBIKE – GARA 1:

    1. J. Rea 38′03.396

    2. N. Haga 38′03.507

    3. C. Checa 38′12.845

    4. T. Sykes 38′13.188

    5. E. Laverty 38′18.095

    6. S. Guintoli 38′20.216

    7. J. Smrz 38′27.623

    8. M. Melandri 38′28.331

    9. A. Badovini 38′28.620

    10. J. Lascorz 38′28.883