Superbike: Leon Camier sostituisce Nakano

Leon Camier sarà il nuovo compagno di Max Biaggi in Aprilia

da , il

    Leon Camier sarà il nuovo compagno di Max Biaggi in Aprilia. Il piota inglese, fresco vincitore del British Superbike Championship 2009, guiderà l’Aprilia RSV4 lasciata libera dal giapponese nelle gare di Magny-Cours e Portimao del Campionato Mondiale Superbike.

    L’Aprilia sembra aver trovato il sostituto dell’infortunato Shinya Nakano e non si tratta di Marco Simoncelli nonostante la sua buona prova d’esordio nel GP di Imola.

    Il pilota in sella alla seconda Aprilia RSV4 dovrebbe essere il giovane britannico Leon Camier.

    Ma, in attesa della liberatoria dell’attuale squadra di Camier, Aprilia non ha ancora confermato ufficialmente la notizia.

    Soprannominato “Shafter”, Leon Camier è di sicuro il giovane più interessante della Superbike britannica; ha 23 anni ed è originario di Ashford, nel Kent. Il neo-campione britannico è reduce da una stagione record nel British Superbike Championship: in sella alla Airwaves-Yamaha, ha inanellato ben 17 vittorie su 23 gare in programma. Nessuno aveva mai fatto di meglio, prima.

    Si vocifera anche che la sua non sarà solo una sostituzione “a tempo” per le ultime due prove del mondiale delle derivate dalla serie, ma che a Noale vogliano puntare sulle sue indubbie qualità anche per il WSBK 2010.

    Certo, nei giorni scorsi il team Aprilia aveva messo in giro la voce di un ingaggio di Troy Bayliss, ma nell’ambiente sono tutti convinti che sia più una provocazione che altro.

    Del suo canto, lo stesso Camier (che negli anni passati ha gareggiato nella British Superbike con Rea, Byrne, Kiyonari, Crutchlow, Haslam e Sykes) ha manifestato più volta l’intenzione di voler partecipare al Campionato Mondiale Superbike, a patto di gareggiare in un buon team e di poter correre su una moto competitiva. Ed eccolo accontentato, con ben due possibilità per dimostrare di essere all’altezza del massimo campionato Superbike.