Superbike: Max Biaggi crede nell’Aprilia

Max Biaggi è sempre più convinto della superiorità della sua Aprilia RSV4 tra le moto del campionato mondiale Superbike ed è sicuro di poter interpretare un ruolo di primo piano nel WSBK 2010: il pilota romano ha affidato al suo sito internet un messaggio dove si è dichiarato fiducioso che il nuovo anno sarà per l'Aprilia Racing una stagione ricca di soddisfazioni e fa capire chiaramente che intende portare il titolo iridato Superbike dalle parti di Noale

da , il

    Max Biaggi è sempre più convinto della superiorità della sua Aprilia RSV4 tra le moto del campionato mondiale Superbike ed è sicuro di poter interpretare un ruolo di primo piano nel WSBK 2010.

    Il pilota romano ha affidato al suo sito internet un messaggio dove si è dichiarato fiducioso che il nuovo anno sarà per l’Aprilia Racing una stagione ricca di soddisfazioni e fa capire chiaramente che intende portare il titolo iridato SBK dalle parti di Noale.

    Messaggio di fine anno di Max Biaggi sul sito www.max-biaggi.com: il rider dell’Aprilia Racing si è dichiarato fiducioso per le potenzialità della sua RSV4 e ha promesso una grande stagione nel campionato mondiale Superbike.

    Sono ormai pronto per questo 2010 che si presenta pieno di aspettative, ma state certi che io e Aprilia vogliamo disputare un campionato ad altissimo livello,” ha scritto Biaggi, “Non sottovaluto nessuno, ci mancherebbe! Ma sono anche convinto delle nostre potenzialità… Sarà un buon anno e parto con buone possibilità da subito, visto che abbiamo finito la seconda metà della stagione 2009 al top.

    Dopo aver fatto bene nell’anno dell’esordio in SBK, adesso tutti si aspettano una decisa riconferma di Biaggi nel WSBK, già a partire dai test ufficiali Superbike che si svolgeranno sul circuito portoghese dell’Algarve dal 22 al 24 gennaio.

    Gli ultimi test di Valencia ci hanno confermato che siamo veloci e consistenti nel passo di gara,” continua il Corsaro, “A fine gennaio saremo a Portimao e lì si incomincerà a capire come sarà il nostro 2010 visto che saranno presenti tutte le squadre ufficiali. Avremo qualche novità da testare sperando che sia un passo avanti rispetto il 2009.