Superbike: Max Biaggi tocca ferro

Max Biaggi non ha vissuto di certo il pre-campionato che si aspettava: la sua Aprilia non ha reso al meglio durante i test ufficiali di Portimao e nemmeno le prove di Valencia sono servite a molto, poiché il maltempo ha costretto la sua RSV4 Factory al ritiro prima che venissero provate molte soluzioni utili allo sviluppo della moto

da , il

    Max Biaggi non ha vissuto di certo il pre-campionato che si aspettava: la sua Aprilia non ha reso al meglio durante i test ufficiali di Portimao e nemmeno le prove di Valencia sono servite a molto, poiché il maltempo ha costretto la sua RSV4 Factory al ritiro prima che venissero provate molte soluzioni utili allo sviluppo della moto.

    Il Corsaro però continua ad avere fiducia nel progetto Superbike dell’Aprilia e spera di poter recuperare il tempo perso e di essere al top per la prima gara del WSBK.

    Test bagnati (e sfortunati) per Max Biaggi e la sua Aprilia: finora il centauro romano non ha potuto dimostrare né a se stesso né agli altri di essere davvero uno dei più seri pretendenti al titolo iridato della Superbike.

    A Portimao il Corsaro non ha fatto registrare tempi degni di nota. A Valencia invece è stato costretto a ritirarsi causa mal tempo…

    Purtroppo i test di Valencia per noi sono stati molto sfortunati causa il cattivo tempo. La pioggia ed il freddo hanno fatto da padrone, così non abbiamo potuto effettuare neanche un giro e di conseguenza non abbiamo potuto verificare nulla,” ha dichiarato Biaggi, “Rimane l’amaro in bocca. Ora non abbiamo alternativa che andare in Australia per i test pre-gara e sperare di non avere problemi… Infatti la gara sarà la settimana subito dopo. Il tempo stringe ma c’è tutta la volontà di recuperare il tempo perso alla svelta e farsi trovare tecnicamente pronti per la prima gara dell’anno.

    La situazione è chiara: a Phillip Island il pilota dell’Aprilia non potrà sbagliare. E per chi volesse vederlo dal vivo, il 9 febbraio Biaggi sarà all’aeroporto romano di Fiumicino per presentare la partnership tra Aprilia e Alitalia.