Superbike: Melandri operazione riuscita, via con la riabilitazione

Marco Melandri è andato sotto i ferri per cercare di risolvere i suoi problemi alla spalla e l'intervento è perfettamente riuscito

da , il

    Melandri operazione riuscita

    Ap/LaPresse

    Il nuovo pilota della Superbike, Marco Melandri è stato dimesso una settimana fa dall’opedale dopo essere stato operato alla spalla dal Professor Porcellini, lo stesso medico che si è occupato del connazionale della Ducati MotoGP, Valentino Rossi. L’intervento chirurgico effettuato in anestesia totale è andato bene e ora il nuovo pilota del Team Yamaha SBK ha iniziato la fase di riabilitazione per cercare di essere pronto per i prossimi test che si terranno a Portimao dal ventise al ventotto gennaio.

    Marco Melandri è andato sotto i ferri per cercare di risolvere i suoi problemi alla spalla e l’intervento è perfettamente riuscito.

    Ora il nuovo centauro della SBK deve rimettersi in forma per i prossimi test di Portimao. Melandri era troppo preoccupato per la sua spalla e per evitare che pregiudicasse il suo debutto sulla Yamaha SBK, ha preferito l’operazione e dedicarsi alla rieducazione.

    L’intervento era stato deciso di comune accordo visto che il dolore procurato nella 3 giorni di test a Phillip Island non prometteva nulla di buono in vista di quella che dovrebbe essere la stagione del riscatto per il pilota ravennate.